Un trucco fantastico per pulire i fornelli senza sforzo e senza lasciarci le unghia per provarci

Ecco un trucco facile e veloce che vi permetterà di avere dei fornelli splendenti senza lasciarci le unghie!
Durante la settimana siete sempre carichi di lavoro e non avete mai il tempo di dedicarvi come vorreste ai vostri fornelli? Avete a che fare con incrostazioni e macchie di bruciato che non vanno via facilmente?

Se siete stanchi di darla vinta al grasso e all’unto che possono depositarsi all’interno dei vostri fornelli e siete stanchi di fare molta fatica per renderli lucidi e brillanti come quando li avevate comprati per la prima volta, beh, questo articolo fa sicuramente al caso vostro.

Credit: practicallyfunctional.com

Oggi vi mostreremo un trucco facile, veloce, economico ed ecologico che vi permetterà di pulire a fondo i vostri fornelli, senza rovinarvi lo smalto e senza sudare per ore.

Per far brillare la vostra cucina vi occorrerà soltanto un rotolo di carta da cucina, un limone intero e del bicarbonato di sodio.
Con questi tre semplici ingredienti direte finalmente addio ai costosi prodotti per pulire la cucina e farete sicuramente meno fatica. Adesso vi mostreremo come utilizzare al meglio questi tre semplici elementi, rimanete con noi.

Credit: practicallyfunctional.com

Innanzitutto prendete il bicarbonato di sodio e cospargetelo sulla superfice di tutti i fornelli. Successivamente estraete il succo del limone ed unitelo al bicarbonato. Lasciate agire il composto per una ventina di minuti circa. Una volta trascorso il tempo, con l’aiuto di uno spazzolino per i denti strofinate accuratamente i vostri fornelli, per arrivare a pulire in profondità.

Una volta terminata l’operazione di sfregamento, prendete il rotolo di carta da cucina ed asciugate la superfice. Ripetete l’operazione ancora una volta. Noterete fin da subito i risultati impeccabili, la vostra cucina tornerà a splendere come nuova.

Credit: practicallyfunctional.com

Se non gradite l’odore del limone o preferite una maggiore igienizzazione potrete lavare i vostri fornelli con l’ausilio di acqua e aceto. Per mitigare l’odore potete aggiungere al composto alcune gocce di olio essenziale.

LEGGI ANCHE: Muffa negli spigoli della doccia? Il trucchetto naturale per eliminarla si trova in cucina

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: