Spruzzando questo nelle lenzuola troverai i “corpi” di quello che si nascondeva nel vostro materasso!

Pulisci e disinfetta con questo prodotto che tutti abbiamo in casa: guarda che sorpresa! Si tratta di uno dei prodotti più sottovalutati in commercio, probabilmente perché non pubblicizzato come la soluzione ai vostri problemi. Sicuramente lo avete in casa, ma sta prendendo polvere da mesi (forse anni) senza che lo usiate.

Stiamo parlando dell’alcool denaturato, l’alcool rosa che si può trovare in un qualsiasi supermercato o negozio di detersivi. Normalmente, l’alcool viene usato moltissimo per togliere macchie di inchiostro lasciate dai nostri bambini pasticcioni, o al massimo per disinfettare una superficie. Invece, l’alcool denaturato può avere decine di utilizzi diversi: tutti incredibilmente utili.

Un utilizzo poco pubblicizzato dell’alcool sfrutta la sua letalità per le cimici da letto. Questi piccoli insetti normalmente sono nascosti nei materassi e sono difficili da combattere proprio perché difficili da localizzare. Con l’alcool non avrete più questo problema! Preparate un composto 50/50 di acqua e alcool e spruzzatelo tra le lenzuola o direttamente sul materasso. Dopo aver aspettato qualche ora vedrete i corpi delle cimici, se erano presenti nel letto.

Attenzione, però, quando utilizzate l’alcool è fondamentale una corretta areazione della camera. Infatti, l’alcool è tossico e respirare i suoi vapori non fa certo bene al nostro corpo, anche quando viene diluito.

Un altro incredibile utilizzo dell’alcool denaturato è la sua efficacia contro le macchie sui vestiti e sui divani, anche le più persistenti. Ma proprio per la sua aggressività bisogna usarlo con cautela, non va usato su tutti i tessuti, potrebbe essere dannoso.

Questa sostanza ha anche un grande potere corrosivo nei confronti del calcare, riuscendo a rimuovere facilmente macchie di ruggine e silicone.  Se, ad esempio, il vostro lavandino inizia ad avere grandi macchie di calcare potete chiuderlo con un sacchetto con dentro dell’alcool. Aspettate qualche ora e vedrete che tutta la sporcizia sarà ammorbidita e verrà via con un semplice colpo di spugna.

Un’altra avvertenza riguardo all’uso dell’alcool: oltre ad essere tossico, è anche altamente infiammabile. Non fumate mentre lo adoperate e tenetelo lontano da fonti di calore e bambini.

LEGGI ANCHE: Il trucco per pulire il doppio vetro del forno, senza smontarlo

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: