Il trucco per pulire il doppio vetro del forno, senza smontarlo

Quando ci mettiamo a pulire la cucina l’unico obiettivo è quella di farla brillare, utilizziamo buoni prodotti, ma ogni volta che guardiamo il nostro forno ci troviamo sempre il vetro macchiato di olio e grasso.

Pulire il vetro del forno non è per niente facile, è la parte che più accumula sporcizia. Solitamente per pulire tra i due vetri del forno si toglie il primo vetro e la placca, si lava per poi riposizionare il tutto. Un bel lavoro faticoso.

Qui vi insegno un trucchetto, un metodo semplice per pulire il forno senza la necessita di togliere i vetri.

Prima di iniziare bisogna verificare che il forno sia spento, che non sia caldo o che non ci siano fughe di gas.

In seguito, bisogna costruire un attrezzo per togliere la sporcizia tra i due vetri. Con un gancio (una gruccia di metallo) e un panno assorbente.

Dunque il primo passo è aprire  la gruccia.

Secondo passo
Colloca il panno assorbente nella punta del gancio che hai appena formato, e con un filo o dello spago assicurati che il panno sia ben fermo.

Terzo passo
Prepara un prodotto sgrassante, puoi mescolare in un recipiente un cucchiaio di bicarbonato di sodio, mezza tazza di aceto, acqua tiepida e un cucchiaio di sale, una miscela naturale che ti aiuterà a pulire un modo naturale il forno.

Quarto passo
Imbevi il panno nel prodotto che hai appena preparato e introducilo tra i due vetri del forno e inizia a rimuovere tutto lo sporco che si era accumulato tra i due vetri. Se è necessario lascia agire qualche minuto.

Quinto passo
Per pulire la miscela che abbiamo usato dal forno utilizza un panno pulito.

Fatto! Guarda qui sotto com’è semplice pulire e far brillante il tuo forno! Qui sotto puoi guardare anche un video:

Potrebbe interessarti anche: Trucchi segreti per usare il bicarbonato di sodio in casa

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: