Se la tua urina fa schiuma, devi prestare molta attenzione. Ecco perché

La schiuma nell’urina puo’ essere il risultato di un flusso rapido, ma puo’ anche essere il segnale di una condizione medica. L’urina ha solitamente un colore che va dal giallo pallido all’ambra scura, ma una varietà di fattori, dalla dieta ai farmaci e alle malattie, può causare cambiamenti nel colore e nella viscosità delle urine. Di questo ne abbiamo già parlato nell’articolo: Il colore dell’urina dice tutto sulla tua salute, scopri il suo significato!

Spesso quando si fa la schiuma, accade semplicemente perché la vescica era molto piena e l’urina fuoriesce velocemente, creando così della schiuma. Ma ci sono anche delle condizioni mediche che potrebbero portare alla creazione di quella specie di schiuma.

Quali sono le cause dell’urina schiumosa?
A volte l’urina può fare schiuma quando è concentrata. L’urina è più concentrata se non hai bevuto molta acqua e sei disidratato.
L’urina schiumosa può anche indicare che hai troppe proteine, come l’albumina, nelle urine. Le proteine ​​nelle urine reagiscono con l’aria creando la schiuma.

Solitamente i reni filtrano l’acqua e i prodotti di scarto dal sangue nelle urine. Le proteine e altre sostanze sono “troppo grandi” per entrare nei filtri dei reni e quindi rimangono nel flusso sanguigno. Quando i reni invece sono danneggiati, non funzionano come dovrebbero e quindi possono far fuoriuscire proteine ​​nelle urine.
Questa condizione si chiama proteinuria. Puo’ essere un segno di malattie renali croniche o di un danno ai reni.

Quali sono i fattori di rischio?
È più probabile che tu abbia una malattia renale se hai:
– Diabete
– Una storia familiare di malattia renale
– Alta pressione sanguigna

Rivolgersi al proprio medico se si sospetta di avere malattie renali o se l’urina appare spesso schiumosa. Il parere medico è l’unico che serve realmente in questi casi, non bisogna mai dimenticarlo. Uno specialista potrebbe farci fare gli esami che servono e controllare al meglio il nostro stato di salute. Disclaimer: questo articolo non è destinato a dar consigli medici, diagnosi o trattamenti.

LEGGI ANCHE: 6 cose che dovresti fare rapidamente se ingoi una spina di pesce