Scimmia ruba un iPhone e lo usa per fare video e foto. Il risultato finale è esilarante!

Riesci a immaginare di perdere il telefono e di scoprire che ti è incredibilmente stato rubato da una scimmia? Questa è l’assurda situazione che ha visto protagonista un giovane in Malesia che ha dovuto vivere una tragedia vera e propria quando ha visto il suo telefono, con su caricati selfie e video di una scimmia dispettosa che aveva scattato mentre fuggiva nella giungla.

Tutto è iniziato quando l’utente Zackrydz ha condiviso sul suo account Twitter una nota in cui diceva di aver notato sul suo cellulare qualcosa di insolito. In un primo momento, il dispositivo non era in casa, aveva trovato solo la custodia ma del cellulare non c’era traccia. In un primo momento aveva pensato che fosse un colpo di un ladro che aveva rubato il telefono dopo essere entrato in casa. Ma ha notato subito che ogni cosa era a suo posto.


credit: Twitter/@Zackrydz

Fra le altre cose che tipo di ladro lascerebbe mai la custodia del telefono in casa? Così ha provato a geolocalizzare il telefono tramite la funzione Trova il mio iPhone, ma non ci è riuscito perché era come scollegato. Tuttavia, qualche giorno dopo, mentre stava camminando nella giungla vicino casa, ha sentito una melodia dopo aver composto il suo numero. E così ha trovato il telefono di lì a poco.

Ma chi lo aveva rubato? Una scimmia. La cosa divertente è che la vittima ha appreso poco dopo di non essere stata l’unica vittima della scimmia ladra di telefono cellulari. Ha persino trovato una foto della stessa mentre era in casa di un suo vicino che aveva subito il furto, anche lui, di qualche telefono oltre alla distruzione dei dispositivi. La sua storia ha accumulato molti like e condivisioni e tanti sono stati i commenti che ha generato.

LEGGI ANCHE: Quattro adolescenti rischiano la vita per salvare una donna di 90 anni dalla casa in fiamme