Perché i gatti amano infilarsi in scatole e sacchetti?

Chi ha un gatto lo sa bene: possono avere la cuccia più comoda e morbida del mondo, ma nulla attirerà i gatti quanto una scatola di cartone, come quella delle scarpe. I gatti, infatti, non appena vedono una di queste scatole, ci si tuffano dentro, passandoci gran parte del proprio tempo. Può sembrare quasi un’ossessione insensata, ma c’è una spiegazione anche a questo!

Sulla rivista “Applied Animal Behaviour Science” è stato pubblicato un lavoro di ricerca svolto dalla Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università di Utrecht, in Olanda, in cui si spiega di comprendere come mai i gatti hanno questa passione smodata per le scatole di cartone. Questo studio ha portato a capire che per i gatti questi spazi così piccoli sono in realtà angoli di relax. Infatti tendono a rifugiarsi nelle scatole per riposare ed alleviare lo stress.


credit: pixabay/DomAlberts

Per questo i medici veterinari, a questo punto, consigliano di avere sempre in casa queste scatole, in cui i gatti riusciranno a trovare un angolo di relax per scacciare ansia e nervosismo. Come sappiamo, infatti, i gatti sono dei veri e propri predatori, e per questo nella loro natura amano nascondersi e fare degli agguati. Inoltre sono estremamente curiosi, per questo non appena porterai una scatola o qualunque altro oggetto da fuori, si fionderanno subito ad annusarle e ad esplorarla.

In più per i gatti il rumore delle scatole, il loro odore ed anche la consistenza sono un vero e proprio piacere sensoriale, per questo sono davvero irresistibili, anche da mordicchiare. Dicci, se hai un gatto, se hai mai notato tutti questi comportamenti. Ora hai una spiegazione valida a questo simpatico fenomeno. I gatti sono davvero degli animali incredibili e misteriosi, e conoscere il perché dei loro comportamenti, ci aiuta a capirli e ad amarli ancora di più!

LEGGI ANCHE: Perché i ferri di cavallo sono considerati dei porta fortuna? Ecco la risposta in un video!