Perchè consumare degli infusi diuretici? E quali sono i migliori?

Esistono tisane e infusi che hanno la capacità per le loro proprietà diuretiche di eliminare i liquidi trattenuti nell’organismo. Si tratta di bevande naturali da preparare in maniere molto semplice. Spesso una cattiva alimentazione o uno stile di vita sedentario, possono causare una forte ritenzione idrica, per combattere questo problema è consigliato assumere dei particolari cibi che hanno sul nostro corpo una funzione diuretica, tra questi ci sono diversi infusi preparati con piante naturali, come tarassaco , l’equiseto, o coda cavallina, il the verde e le foglie di carciofo. Ecco perchè sono ottimi.

1. Infuso di tarassaco
L’infuso di tarassaco aiuta il corpo ad eliminare le tossine e contemporaneamente migliora la funzione renale. Oltre a questo effetto purificante, ha antiossidanti che combattono i danni causati dai radicali liberi, inoltre il tarassaco ha delle proprietà antinfiammatorie ed è ottimo anche per la salute del cuore. È ricco di vitamine A, B e C, acido folico e potassio. Si tratta di una fonte di nutrienti che possono aiutarti a sbarazzarti del gonfiore addominale.

Foto: pixabay/allybally4b

2. Infuso di equiseto, o coda cavallina
L’equiseto, questa erba è un ottimo alleato per dimagrire. Ha proprietà diuretiche e riesce ad eliminare i liquidi in eccesso trattenuti dall’organismo. Chi lo consuma trova beneficio nel purificare il corpo e prevenire l’accumulo di tossine. Ma non bisogna eccedere con il suo uso, perchè preso in maniera assidua può avere effetti tossici a causa del suo contenuto di silicati e alcaloidi che possono causare problemi digestivi, e anche disturbi come mal di testa ed eritema. Dunque la sua assunzione deve avvenire con moderazione.

3. Tè verde
Tutti conosciamo le sue proprietà e molti hanno le bustine di the verde nella propria dispensa in cucina. E’ uno dei diuretici più famosi ciò è dovuto al contenuto di caffeina che troviamo nella pianta, i cui effetti diuretici sono pressoché immediati. La caffeina che contiene, oltre all’effetto diuretico, stimola il sistema nervoso, donando energia. Inoltre è molto utile perchè aiuta a bruciare calorie mantenendo il metabolismo a livelli più alti.

4. Infuso di foglie di carciofo
Non è un infuso molto conosciuto, ma le sue proprietà diuretiche sono assicurate. Le foglie di carciofi presi in infuso sono perfetti per migliorare il funzionamento dei reni, rendendo tutto il processo di minzione molto più veloce e fluido, aiutando così ad evitare la ritenzione di liquidi. Inoltre sono ottimi anche per migliorare il sistema digestivo ed hanno molte vitamine e minerali. Insomma se non lo avete mai provare potete iniziare adesso.

LEGGI ANCHE: Latte: sai come conservarlo bene? Ecco l’errore che non si deve commettere