Lo “spaventoso audio 8D” che ha fatto rizzare i capelli a milioni di utenti su Internet

Su youtube, la nota piattaforma video, troviamo contenuti di tutti i gusti e di tutti i generi. Ma ci sono cose che mettono a dura prova il nostro coraggio, generando in noi delle ondate di panico non da poco conto. Si tratta del caso degli audio 8D, un fenomeno virale negli USA e in tanti altri Paesi del mondo. I molti che hanno provato la nuova tecnologia non hanno dubbi: si tratta di qualcosa in grado di far venire la pelle d’oca veramente a tutti.

Questo materiale video corrisponde a un frammento della canzone Get dripped di Lil Yachty, modificata con la tecnica in questione. La sensazione che si prova è quella di un colpo violento contro un muro o contro una porta che si trova proprio alle nostre spalle.

credit: pixabay/Calerox88

L’effetto diventa ancora più realistico se si usano le cuffie che consentono di ascoltare meglio i suoni. Molti utenti hanno affermato che la sensazione provata è strabiliante, come se ci trovassimo in un film di suspense o dell’orrore.

L’audio 8D imita il modo in cui le onde sonore finiscono nelle orecchie quando arrivano da un certo punto dello spazio. Scegliendo un suono stereo e applicando la funzione matematica che prende il nome di HRTF, Head Related Transfer Function, insieme al riverbero, il nostro cervello viene ingannato e gli si f credere facilmente che il suono delle cuffie provenga dalla porta di casa, per esempio.

Un punto preciso che poco c’entra con la fonte originale del suono. Sebbene la clip virale sia stata pubblicata sul sito solo il gennaio scorso, nell’ultimo mese ha raggiunto un elevato numero di streams, come mai prima. In questo video potete ben capire di costa stiamo parlando. Tenetevi forte: le emozioni che proverete saranno davvero molto forti.

LEGGI ANCHE: Un drone registra delle balene dall’alto e sembrano ballerine di nuoto sincronizzato