Le monete da 50 cent che potremmo avere nel portafogli e vendute su internet per 200 euro

Nel mondo della numismatica non è una novità la presenza di monete che valgono molto di più del loro conio originale. Esistono monete che aumentano di migliaia di volte il valore che avevano in origine e spesso questo è dato dalla loro antichità o da errori dagli stampa che riproducono. Ai giorni nostri, in Italia, tra le monete più usate troviamo quella da 50 centesimi. Ogni giorno le utilizziamo per fare acquisti, per andare in edicola, o anche soltanto mettendole nel carrello del supermercato per poterlo utilizzare.

Praticamente hanno una parte sempre presente nelle vite di tutti. Ma date un’occhiata alle monete che avete nel vostro portafoglio, perché è possibile che possediate una moneta da 50 centesimi che valga molto più di quanto dovrebbe. Ebbene sì, esistono delle monete rare che amplificano molto il loro valore nominale. Questo è un aspetto da non trascurare, considerando che magari potreste possederle senza neanche saperlo. Oggi vi toglieremo qualunque dubbio grazie alla nostra guida sulle monete rare da 50 centesimi.


credit: pixabay/Sophie07

Ecco le monete che valgono di più:
• I 50 centesimi di Spagna coniati nel 2000, dal valore di 200,00€
• I 50 centesimi coniati dal Vaticano nel 2005, dal valore di 40,00€
• I 50 centesimi coniati in Italia nel 2002 e nel 2007 dal valore rispettivo di 6,00 e 10,00€.
• I 50 centesimi di Malta coniati nel 2008 dal valore di 2,00€.

Ovviamente fra tutte le più rare sono sicuramente quelle coniate dalla Spagna nel 2000 con il loro valore di 200€. Se volete verificare se tra le vostre monete ve ne sia una di questo valore, verificate prima di tutto che la moneta sia stata coniata in Spagna, che su di essa sia inciso il mezzobusto dell’autore spagnolo Cervantes e che l’anno di conio sia il 2000. Se i tre elementi fanno parte della vostra moneta congratulazioni potreste venderla fino alla cifra di 200,00€, ma se decideste di conservarla molto probabilmente in futuro la moneta acquisterà maggior valore e probabilmente in qualche anno potreste incrementarne molto il guadagno.

LEGGI ANCHE: Controlla il portafogli! Le monete da 1, 2 e 5 centesimi di euro che valgono una piccola fortuna.