Il trucco facilissimo per pulire il forno in cinque minuti

Lo sporco si accumula sempre nel forno e, bruciandosi, diventa veramente difficile da rimuovere. La cosa peggiore è che potremmo rischiare di danneggiare il forno, sfregando eccessivamente oppure utilizzando prodotti chimici e dannnosi.

I forni più moderni hanno funzioni di pulizia che attivano il nostro forno a temperature adatte per lungo tempo, permettendo di scrostare lo sporco più resistente.

Tuttavia, questo metodo a volte non basta e abbiamo bisogno di prodotti aggiuntivi per ottenere una pulizia perfetta del forno. Ora non correte al supermercato, il prodotto perfetto per pulire il forno lo avete probabilmente già in casa. In soli cinque minuti, con questa miscela, il vostro forno tornerà come nuovo!

Mescolate in un contenitore un bicchiere di bicarbonato di sodio, un bicchiere d’acqua e due cucchiai di aceto. Preparate una pasta granulosa mischiando bene gli ingredienti e lasciala riposare due minuti. Trascorso questo breve lasso di tempo, spalma la pasta abrasiva nel forno e in ogni parte con lo sporco più resistente.

Non dovrete sfregare ora, infatti per adesso dovrete limitarvi a spalmare uniformemente la vostra miscela in tutto il forno, visto che per la pulizia ci pensa lui stesso.

Infatti, ora riempite un contenitore con un po’ d’acqua e mettetelo nel forno. Accendete il forno almeno 45 minuti ad una temperatura di 100 gradi e vedrete che effetto magico! Aspettate che il forno si raffreddi (non completamente, deve rimanere leggermente tiepido) e rimuovete lo sporco con un panno o una spugnetta umida.

Fate attenzione a non esagerare con lo sfregamento e la pressione in questa fase, potreste danneggiare il forno. In ogni caso, la miscela dovrebbe aver già sciolto parte dello sporco, rendendo molto facile la sua rimozione. Vedrete, in soli 5 minuti il vostro forno sarà come nuovo e pronto alla preparazione di deliziose ricette.

Leggi anche: Il trucco per pulire il doppio vetro del forno, senza smontarlo