Il motivo per cui dovresti SEMPRE abbassare il coperchio del water quando tiri la catenella

Ecco il motivo per il quale dovreste sempre ricordarvi di abbassare la tavoletta del water prima di tirare la catenella. Purtroppo se lasciate il coperchio del water aperto durante lo scarico rischiate di mettere seriamente a rischio la vostra salute, dunque in questo articolo vi elencheremo tutti i motivi per i quali è utile e igienico chiudere il coperchio prima di tirare lo sciacquone.

Non vi resta altro che rimanete con noi fino alla fine dell’articolo per scoprire le ragioni di igiene che legano la vostra salute al copri-water.
La stanza da bagno è quel luogo nel quale ognuno di noi si rilassa, si lava e si mette in ordine, si lava i denti e si pulisce il viso oltre che si dedica ad espletare quotidianamente i bisogni fisiologici.

La maggior parte delle persone ignora completamente l’uso proprio del coperchio del water. Troppe persone hanno la cattiva abitudine di abbassare il coperchio solo per sedersi o per poggiarci i piedi per asciugarli dopo la doccia; altre persone invece credono che sia soltanto un mero ornamento estetico o si limitano ad abbassare il coperchio soltanto dopo aver tirato la catenella: bene signori, niente di più errato, queste non sono le modalità corrette di utilizzo del coperchio per il water! Esso esiste solo perché ha una funzione igienica specifica.

Perché si dovrebbe abbassare il coperchio del bagno? Non tutti ne sono a conoscenza, ma durante lo scarico dell’acqua si viene a formare un mulinello composto in parti uguali da sostanze liquide e sostanze aeriformi che contengono micro particelle di feci, urine, virus e batteri.

Questo mulinello può espandersi per un raggio di più di quattro metri e rimane attaccato su tutte le superfici e gli accessori del bagno, compresi spazzolini da denti, carta igienica, lavabi, asciugamani, pareti, pavimenti, tende e tappeti.

Quando tocchiamo le superfici contaminate e ci accingiamo a lasciare il bagno portiamo tutta questa sporcizia con noi, in qualunque parte della casa e senza neanche rendercene conto, contaminando completamente il luogo in cui viviamo e mettendo a rischio anche la salute dei nostri inquilini.

Questi virus e batteri possono rimanere a lungo sulle superfici, fin quando non si pulisce il bagno con prodotti disinfettanti quali alcol e candeggina.

Dunque è per questo semplice motivo che è di vitale importanza prendere l’abitudine di abbassare il coperchio durante lo sciacquone e successivamente, una volta che il bisogno sarà stato espletato ed espulso correttamente, è di buon costume lavarsi le mani con acqua calda e sapone prima di uscire dalla stanza da bagno, solo così potremmo evitare la contaminazione e riusciremo a mantenere il bagno privo di germi e batteri che potrebbero causare danni al nostro organismo.

LEGGI ANCHE: Come sostituire la spugna di plastica con un’opzione ecologica. Ecco la spugna naturale che protegge l’ambiente.