Il cliente regala una casa ammobiliata a un dipendente della mensa che non aveva un posto dove vivere

Gli atti di generosità possono essere qualcosa di meraviglioso ed avere un esito assolutamente straordinario nella vita di coloro che li ricevono. Il cliente di una caffetteria della Dunkin’ Donuts ha voluto esprimere tutta la sua gratitudine, per l’eccellente servizio offerto da uno dei dipendenti del locale, con un gesto altruistico che ha cambiato la sua esistenza.

A vivere questa meravigliosa esperienza sono stati Suzanne Burke e Ebony Johnson. I due si sono incontrati proprio in un bar drive-thru del celebre brand, in Ohio. Per molto tempo Burke si è recato a fare colazione in questo locale e si intratteneva in conversazioni di varia natura con Suzanne. Un giorno, il cliente ha scoperto che la donna non stava svolgendo il suo consueto turno di lavoro, così ha chiesto informazioni ai suoi colleghi.

Parlando con loro ha saputo che la donna e i suoi figli erano stati sfrattati dalla loro casa e che si ritrovavano praticamente in mezzo alla strada. Turbato per quanto saputo, Burke ha deciso di intraprendere qualcosa per aiutare questa famiglia. Così, dopo aver allestito il tutto, ha raggiunto la sua amica cameriera ed ha deciso di donarle una casa completamente arredata.

Per raggiungere questo obiettivo, Burke ha chiesto aiuto ad un architetto di nome Jo Potvin, e il risultato è stato quello di cambiare completamente la vita di questa famiglia sfortunata. Per riuscire in questa impresa, Burke si è avvalso anche dell’aiuto della New Life Furniture Bank, un’organizzazione benefica che si occupa di fornire articoli per la casa ai bisognosi.

Secondo le informazioni rivelate da Dana Saxton, direttore esecutivo dell’ente, è stato un vero onore contribuire ad un gesto così generoso ed altruistico. Ebony e i suoi figli erano estremamente felici di ricevere questo dono e non riuscivano a smettere di piangere, di fronte all’immensità del gesto fatto nei loro confronti.

Da quando avevano perso la loro casa si erano sentiti completamente persi e neppure nei loro sogni più profondi avrebbero mai sperato di poter ricevere un simile dono. Il gesto compiuto da Burke ha salvato questa famiglia e sicuramente, da questo momento in poi, le loro vite saranno intrecciate e legate da qualcosa di più grande della semplice riconoscenza e probabilmente lo rimarranno per tutto il resto della loro esistenza.

Leggi anche: La cameriera si emoziona quando legge il messaggio che ha lasciato una cliente anziana che è andata al ristorante da sola

Related Posts