Evita che la tua biancheria intima venga danneggiata in lavatrice con questo trucchetto utilissimo

Molti capi di abbigliamento, soprattutto per quanto riguarda la biancheria intima, con il lavaggio all’interno della lavatrice rischiano di danneggiarsi, fino ad usurarsi irrimediabilmente. Soprattutto per quanto riguarda slip e reggiseni è infatti molto importante mantenerli sempre al meglio in quanto entrano direttamente a contatto con la nostra pelle e le nostre zone più intime.

Proprio per questa motivazione è consigliabile trovare la perfetta soluzione per fare in modo che la nostra biancheria duri il più a lungo possibile, lavandola comunque nel modo più corretto e senza l’utilizzo della lavatrice. Per molti potrà risultare strano ma è davvero possibile effettuare una perfetta igienizzazione senza l’utilizzo del più famoso elettrodomestico e provando invece un oggetto che la maggior parte di noi ha già all’interno degli utensili da cucina: la centrifuga.

Questo metodo è molto semplice e darà modo non solo di mantenere perfettamente la nostra biancheria ma ci aiuterà inoltre a risparmiare energia elettrica. Basterà semplicemente inserire il capo di abbigliamento da lavare all’interno della nostra centrifuga e aggiungervi acqua calda e il detersivo che usiamo solitamente, chiudere il coperchio e con un pò di olio di gomito, visto che questi sono utensili manuali, mettere in moto l’apparecchio per qualche minuto, come se fosse una vera e propria lavatrice.

A questo punto aprire nuovamente il coperchio ed eliminare l’acqua, in modo tale da poter risciacquare, aggiungendo acqua calda e pulita. Questa operazione può essere ripetuta più volte per un miglior risciacquo. Non appena la nostra biancheria sarà totalmente priva di sapone, eliminare in modo definitivo l’acqua e chiudendo il coperchio, sempre con molto olio di gomito, far girare la centrifuga in modo tale da eliminare totalmente l’acqua presente nella nostra biancheria. Non ci resta che stendere e aspettare che il nostro bucato sia perfettamente asciutto, oltre che igienizzato e senza traccia di danneggiamento.

Se hai trovato interessante questo articolo ti invitiamo a farlo leggere anche ai tuoi amici. Se vuoi scoprire altre curiosità sulla pulizia e sulla cura di casa e vestiti, potrai sicuramente trovarle nell’apposita categoria “Fai da te” oppure tra gli articoli consigliati che puoi trovare più in basso. Di seguito invece troverai un video con 12 consigli per avere un bucato perfetto!

LEGGI ANCHE:
Come disinfettare i vestiti in lavatrice in 5 semplici consigli
7 modi in cui rovini i tuoi vestiti (quando li lavi in lavatrice) e non te ne sei mai accorto
Come disinfettare i vestiti in lavatrice in 5 semplici consigli