Ecco i rimedi casalinghi più efficaci per idratare al meglio le mani secche

Le mani sono uno dei nostri biglietti da visita, sempre esposte all’inquinamento, alla luce del sole e a tutti gli agenti esterni che possono arrecare danno alla nostra pelle. Ovviamente si può essere più o meno soggetti a questi problemi ma, in vista del freddo che sta per giungere, le nostre mani saranno maggiormente soggette a rossori, irritazioni e screpolamento. È utile, perciò, premunirsi di rimedi in grado di aiutarci a curare al meglio la nostra pelle.

Esistono in commercio svariate tipologie di creme ma spesso queste sono ricche di prodotti chimici che, a lungo andare, possono arrecare danni maggiori alla nostra pelle. Ecco perchè abbiamo stilato una lista di rimedi, naturali al 100%, che saranno utili a mantenere le nostre mani morbide ed idratate, senza il fastidioso problema degli agenti chimici.


Foto: pixabay/melati411

– Limone e olio di cocco
Questo è uno dei rimedi casalinghi più utilizzati. L’olio di cocco è un prodotto molto utilizzato nel mondo della cosmesi grazie alle sue proprietà idratanti e la capacità di assorbire l’umidità. Mescolato con il limone aiuterà a schiarire le macchie che si creano sulla nostra epidermide a causa del sole e dell’età.

Preparare questo unguento è davvero semplice, basterà infatti miscelare 2 cucchiai di olio di cocco con 1 cucciaio di succo di limone. Non appena sarà tutto ben amalgamato, applicare la crema sulle mani e lasciarla agire per circa 30 minuti, infine risciacquare con acqua tiepida. È consigliabile eseguire questo procedimento la sera, prima di andare a letto, in modo tale da dare più tempo ai prodotti di agire, non facendo entrare in contatto il limone con i raggi del sole che, in questo modo potrebbero favorire la comparsa delle macchie.

– Miele puro d’api e farina di avena
Il miele puro possiede delle ottime proprietà idratanti e antiossidanti. Previene il decadimento prematuro della pelle, sostenendo anzi la sua rigenerazione. La farina di avena è anch’essa molto idratante ed ha anche proprietà detergenti.


Foto: pixabay/mariathorsmarkhoej0

Per preparare questo rimedio occorrerà mescolare 2 cucchiai di miele d’api puro e 1 cucchiaio di farina di avena, fino ad ottenere un composto liscio e cremoso. Una volta pronto basterà applicarlo sulle mani lasciandolo riposare per mezz’ora. Risciacquare infine con acqua tiepida. Sarebbe opportuno ripetere il procedimento circa 3 volte a settimana.

LEGGI ANCHE: 4 rimedi casalinghi per “chiudere” i pori aperti della pelle