Costruisce uno stadio di calcio nel suo acquario e allena i tuoi pesci a segnare gol. VIDEO

Un uomo cinese della provincia del Guangdong ha creato uno stadio di calcio nel suo acquario ed è riuscito ad addestrare il suo pesce rosso a gestire la palla e fare gol. Un’attività insolita che è diventata presto virale sul web per la sua incredibile originalità.

Yang Tianxin ha migliaia di pesci Ranchù, una razza molto in voga in Giappone, un pesce che ha un corpo molto grande e voluminoso. Sebbene la maggior parte direbbe che questi pesci hanno solo sette secondi scarsi di memoria, è chiaro che quello che sono riusciti a fare sotto la guida dell’uomo è veramente clamoroso e sfata ogni mito in merito a loro.


credit: Youtube/South China Morning Post

Basta una palla, qualche allenamento e tanti gol, il cibo è la ricompensa che riesce a motivare in modo adeguato i pesci, ben cinque, che riescono a portare palla, passare e andare dritti in porta come avete visto fare a ben pochi attaccanti! Ovviamente risultati del genere non si ottengono per caso, Yang ha allenato i suoi pesci per molto tempo, sin da quando erano piccoli, e li ha abituati a mangiare ogni volta che mettevano la palla in rete. In tanti sul web, lo chiamano già l’allenatore di pesci, un titolo che è azzeccatissimo visti i risultati che ha raggiunto.

Yang afferma anche dopo tre mesi di allenamento, i suoi pesci avevano già imparato a segnare. Ora ha intenzione di dividerli in due squadre e di ricreare una vera e propria partita di calcio: una sfida ardua e che sicuramente lo vedrà impegnato per molti mesi, se non anni. Ma ora guardate il filmato che vi abbiamo proposto in allegato al nostro articolo, siamo sicuri che rimarrete sbalorditi anche voi, com’è successo a noi in redazione. Diteci la vostra nei commenti.

LEGGI ANCHE: L’elefante corre libero dopo aver passato 25 anni in uno Zoo