Come realizzare “gioielli” con bottiglie di plastica

A chi non piacciono i monili? Soprattutto se questi sono dei veri e propri pezzi unici e costruiti artigianalmente? Si passano anche delle ore a guardare le bancarelle che di solito brulicano di questi splendidi oggetti, talvolta ricavati da dei semplici materiali da riciclo. Avete mai pensato di ottenere dei fantastici monili in casa, con il semplice utilizzo della plastica? In questo articolo vi sveleremo tutti i segreti per creare degli accessori alla moda, invidiabili ma soprattutto rispettosi dell’ambiente!

Le bottiglie di plastica sono sempre in eccesso, spesso e volentieri inquinano il pianeta se non smaltite correttamente. In virtù della sua composizione chimica, la plastica è un elemento molto malleabile e, con pochi accorgimenti, potrete modellarla a vostro piacimento per creare delle vere e proprie opere d’arte per adornare il vostro collo, i vostri polsi ed i vostri lobi. Tutto ciò di cui dovrete munirvi è della plastica, delle candele, degli anelli, delle chiusure a gancio per gli orecchini, le collane ed i bracciali ed un semplice punteruolo.


credit: pixabay/Mizianitka

Orecchini in plastica:
Per realizzare questi orecchini eleganti dovrete seguire dei semplicissimi passaggi:
Per prima cosa tagliate sei pezzi di plastica, ognuno diverso dall’altro. Passateli sulla fiamma della candela, in maniera tale da arrotondare i bordi. Usate delle pinze per non ustionarvi con la fiamma. Successivamente praticate un foro con l’aiuto del punteruolo. Successivamente inserite un anellino da 5 millimetri. Adesso unite i pezzi di plastica con i vari anelli e chiudete il tutto con l’ausilio delle pinze. Ripetete la procedura per creare l’altro orecchino e fissate il tutto al gancetto per gli orecchini. Il gioco è fatto! Ora avrete degli orecchini eleganti a costo zero!

Bracciale in plastica:
Per realizzare uno splendido braccialetto in plastica vi occorrerà una catena di metallo. Ritagliate la plastica e piegatela come volete voi con l’ausilio della fiamma della candela, praticate un foro sulla plastica e fate passare l’anellino per ogni foro. Agganciate i vostri ciondoli al braccialetto e otterrete un monile degno delle migliori marche!

Collana in plastica:
Tagliate il fondo di alcune bottiglie di plastica, cercando di ritagliarle in maniera tale che assomiglino a dei fiori. Arrotondate i bordi con l’ausilio della candela. Con l’ausilio del punteruolo praticate un foro nella parte centrale e fissiamo i vari fiori con del filo di nylon. Se preferite potete aggiungere una perlina al centro, per creare un bel punto luce sul vostro gioiello. Adesso praticate un foro nella parte superiore del vostro ciondolo ed inserite il classico anellino da cinque millimetri, aggiungete un laccetto in cuoio e chiudete l’anello. Aggiungete la chiusura per collane al laccio ed ecco ottenuta una splendida collana con la plastica!

LEGGI ANCHE: Come conservare il prezzemolo fresco per 10 giorni con solo carta e acqua: così non marcirà!