Come pulire un fornello bruciacchiato

Con il passare del tempo è bene avere cura dei fornelli, altrimenti saranno sempre più sporchi e più difficili da usare. Ma in realtà, ci sono cose che possiamo risolvere con una semplice pulizia, se necessario, ancora più approfondita del solito. Oggi vogliamo darti alcuni consigli che ti permetteranno di smacchiare e pulire a fondo il tuo fornello bruciato.

La prima fase comprende la pulizia esterna, dobbiamo rimuovere le incrostazioni e il cibo superficiale che è rimasto bloccato. A questo punto possiamo lavare tutto con acqua e sapone. Se abbiamo l’abitudine di fare le pulizie quando finiamo di mangiare, non mancherà molto per avere un risultato perfetto. A questo punto, dopo aver lavato bene il tutto, lasciamo che si asciughi.

credit: FoodVlogger

Ora procediamo con il secondo passaggio. Mettiamo le parti superiori dei fornelli in acqua e aceto, se sono molto sporchi possiamo anche aggiungere del sapone. Mescoliamo. Lasciamo che tutto bolla per circa dieci minuti, dreniamo e lasciamo che le bocche si raffreddino. Usiamo quindi una spugna d’acciaio per strofinare di nuovo sulle parti più sporche. Infine usiamo un detergente per acciaio inossidabile, nel caso in cui desideriamo che le bocche siano più belle e luminose.

Per evitare di passare ore a pulire le bocche bruciate dei fornelli, adottiamo l’abitudine di pulire l’intero apparecchio dopo averlo usato. In questo modo evitiamo che lo sporco si accumuli fino al punto da non renderci possibile una pulitura completa del tutto.

Ricorda che una pulizia rapida e veloce sarà sempre a portata di mano solo se ci comportiamo in un certo modo con gli oggetti che usiamo tutti i giorni. Altrimenti, ogni volta che andremo a pulire, le cose si metteranno sempre male per noi e per il nostro tempo.
Allora che ne pensate? Diteci la vostra nei commenti.

Se volete anche qualche consiglio su come pulire i bruciatori del piano cottura in maniera accurata ed efficace, di seguito vi lasciamo un video molto interessante.

LEGGI ANCHE: Il trucco per pulire il doppio vetro del forno, senza smontarlo

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: