Come pulire e sterilizzare la lettiera per gatti in modo naturale

Sia che il gatto sia in casa già da tempo, sia che abbiamo deciso da poco di far entrare un amico peloso nella nostra vita, una delle cose più importanti da sapere è che l’igiene della lettiera in cui andrà a fare i suoi bisogni, è importantissima sia per il nostro amico a 4 zampe che per noi. La cosa più importante, è sicuramente quella di evitare di utilizzare prodotti ricchi di sostanze chimiche e che a lungo andare quindi possono risultare tossici per il nostro gatto, come ad esempio la candeggina.

Bisogna sempre cercare di preferire ingredienti semplici ed innocui per la loro salute, come ad esempio il bicarbonato di sodio o l’aceto. Scopriamo insieme allora il modo corretto per andare a pulire e sterilizzare la lettiera del nostro gatti nel modo migliore e cercando di non arrecare danno alla salute del nostro amico peloso, alla nostra e all’ambiente. Per riuscire a mantenere la lettiera sempre pulita è consigliabile, quando si cambia la sabbia, versarne uno strato di circa 3-4 cm, in quanto se questo non risulta troppo spesso, si va a ridurre la formazione dei cattivi odori.


credit: pixabay/Merio

Quando il nostro gatto espleta i suoi bisogni, è consigliabile, con l’aiuto dell’apposità palettina, eliminarli subito in modo tale che il gatto possa continuare ad utilizzarla tranquillamente. Quando arriverà il momento di cambiare la sabbia all’interno della lettiera, un piccolo trucco che si può utilizzare è di versare sul fondo di essa uno strato di bicarbonato di sodio. Questo ingrediente andrà ad assorbire tutti i cattivi odori provenienti da essa ed in questo modo il gatto, che non ama gli odori troppo forti, sarà più propenso ad utilizzarla fino al cambio successivo.

Un altro trucco da utilizzare è quello di inserire, mescolandole con l’apposita sabbia, delle palline di argilla. Questi prodotti si trovano facilmente in commercio nei supermercati o nei negozi specializzati in giardinaggio e animali. Queste palline andranno ad assorbire l’urina del nostro amico peloso e nel momento in cui saranno bagnate, vorrà dire che sarà giunto il momento di cambiare la sabbia della lettiera.

Ovviamente quando si va a sostituire la sabbia, è sempre opportuna andare a pulire in modo accurato il contenitore. È possibile utilizzare l’aceto bianco per questo passaggio in quanto, non sono non arrecherà danni ai nostri animali, ma inoltre andrà ad eliminare l’odore di urina. Basterà versare l’aceto bianco nella scatola e lasciarlo agire per circa 30 minuti ed infine sciacquare ed asciugare con cura.

LEGGI ANCHE:
La donna ha registrato un esilarante video di un gatto che guarda combattere due topi
Il tuo gatto dovrebbe mangiare cibo umido: scopri perché
5 Consigli pratici per mantenere la casa sempre pulita se hai animali domestici