Aceto, sapone e bicarbonato: 3 trucchi per rendere il tuo rubinetto come nuovo

Usare bicarbonato di sodio, aceto, detersivo per piatti può essere non poco utile perché ci consente di creare un mix di pulito mai visto prima. Forse i prodotti che abbiamo in commercio non ci sono troppo utili, o meglio, tutto quello che abbiamo in casa è molto più economico ed efficace.

Ad ogni modo segui i nostri metodi per pulire tutte le parti più sensibili della casa. A volte lasciare sporchi i rubinetti non ci consente di averli puliti come sempre vorremmo e questo finisce inevitabilmente per fargli perdere il loro classico smalto. Si consiglia di pulirli per questo un paio di volte a settimana, ma con i prodotti giusti.

La prima opzione da seguire è quella che prevede l’uso dell’aceto. Aggiungi una mezza tazza di aceto bianco e mezza di acqua calda e immergi un panno per la pulizia nella miscela, dovresti prima fare un test su una piccola parte del rubinetto. Quando ci siamo resi conto che non subirà danni, proseguiamo a strofinare in modo naturale e con gesti circolari.

Ma il secondo modo, forse ancora più efficace, è utilizzare l’acqua calda e il detersivo per i piatti. A questo punto, non devi far altro che strofinare la zona da pulire con il sapone e poi proseguire ad asciugare con un panno pulito, e potresti lucidare il tutto con tempo e olio di gomito.

Ma un metodo ancora migliore è quello di usare uno spazzolino da denti e del bicarbonato, che ci sarà ancora di aiuto più forte per spazzolare la zona da pulire. Ovviamente aggiungiamo un po’ di acqua alla nostra miscela per ottenere risultati perfetti. Con questi piccoli accorgimenti e consigli, siamo sicuri che riuscirai a raggiungere un ottimo risultato. Di questo, siamo ben convinti. Provare per credere.

Se volete scoprire tanti altri metodi per la pulizia della casa vi invitiamo a fare un giro nell’apposita categoria “Fai da te” oppure tra gli articoli consigliati che potete trovare più in basso. Di seguito abbiamo anche allegato un video che riguarda la pulizia di lavandini e rubinetti, davvero molto interessante!

LEGGI ANCHE: Metti del dentifricio sul rubinetto ossidato: questo e altri semplici trucchi fai da te da tenere in considerazione