Metti del dentifricio sul rubinetto ossidato: questo e altri semplici trucchi fai da te da tenere in considerazione

Di solito viene utilizzato solo per la pulizia quotidiana dei denti, ma in reltà il dentifricio può diventare un grande alleato in grado di aiutarci in molte faccende domestiche. Infatti il dentifricio è composto da molte sostanze in grado di trasformare, questa magica composizione, in un ottimo mezzo che chi possa permettere di risparmiare tempo e denaro in prodotti costosi, grazie alle sue proprietà abrasive, lubrificanti, deodoranti e detergenti.
Siete curiosi di scoprire in che modo è possibile utilizzarlo?

1. Smacchiare i vestiti
Vestiti macchiati di trucco, di inchiostro, o di cibo? Ecco che lo sgrassatore più economico in commercio arriva in vostro aiuto! Soprattutto se si è in viaggio e non si ha la possibilità di utilizzare la lavatrice, questo piccolo trucchetto vi salverà. Basterà posizionare la pasta dentifricia sulle macchie e stronfinare con forza. Successivamente risciacquare con cura. Se le macchie risultassero ostinate, occorrerà ripetere il procedimento fino alla loro scomparsa.

2. Pulire i rubinetti, eliminare muffa e calcare
Avreste mai pensato di poter pulire la rubinetteria della vostra casa con un semplice dentifricio? Ebbene si, questa pasta magica, luciderà la rubinetteria, i lavandini e i tubi. Riesce ad eliminare le macchie di acqua e sapone che si formano sul box doccia. È infine un grande alleato per rimuovere il calcare e la muffa dalle fughe e dalle piastrelle del nostro bagno. Strofinate il dentifricio su tutta l’area interessata e lasciatelo agire per qualche minuto. Dopo averlo risciacquato sarà perfettamente pulito ed avrà anche un ottimo profumo.

3. Ripristinare CD e DVD
La tecnica usata precedentemente per le scarpe, può essere utilizzata anche per vecchi CD e DVD.
quante volte ci è capitato di trovare i nostri dischi graffiati e ormai illegibili e non più funzionanti? Con i dentifricio questo si può risolvere: basterà applicare il dentifricio sulle parti graffiate, spargendolo con un panno morbido. Et voilà, il gioco è fatto!

4. Lucidare i fari della macchina
A causa delle intemperie, i fari delle nostre auto tendono a rovinarsi. Graffi, ingiallimenti, e opacizzazioni, possino influire notevolmente sulla loro funzionalità.
Quando lavi la tua auto, prova ad applicare del dentifricio sui fari, strofinandolo con un panno ed infine risciacquandolo con cura. I tuoi fari torneranno lucidi e senza ombra di graffi.

5. Pulire la bigiotteria
Spesso ci capita di comprare la bigiotteria e ritrovarla dopo qualche utilizzo, molto opaca e quasi rovinata. ecco che il nostro amico dentifricio arriva in nostro soccorso. Prendete un vecchio spazzolino dalle setole morbide e applicategli sopra del dentifricio. Con delicatezza, strofinatelo sul gioiello che volete ripulire ed infine, risciacquate e asciugate con un panno morbido e pulito: i vostri gioielli saranno tornati lucenti e come nuovi.

6. Pulire le scarpe
Le suole in gomma delle vostre scarpe da tennis sono sporche e rovinate e vorreste farle tornare come nuove? Ecco la soluzione. Vi serviranno dentifricio, spazzolino e un panno umido. Con l’aiuto dello spazzolino, sfrofinare leggermente il dentifricio sulle macchie, successivamente usa un panno umido per pulire il tutto. Se le tue scarpe sono in pelle, questa tecnica ti aiuterà a rimuovere eventuali graffi che si sono creati.

7. Eliminare le macchie dal legno
Spesso quando beviamo qualcosa, poggiamo il bicchiere o la tazza sul tavolo di legno, che può macchiarsi e rimuovere questo fastidioso alone può risultare complicato. Con l’utilizzo del dentifricio diventerà tutto più semplice: occorrerà applicarne una piccola quantità, strofinandola con un panno morbido, infine pulire con un panno umido ed asciugare con cura. Ogni macchia sarà sparita!

LEGGI ANCHE:
Trucchi poco conosciuti, ma facili ed efficaci, per pulire le piastrelle della cucina
Usi il dentifricio solo per lavarti i denti? Ecco altri 5 usi alternativi utili che non tutti conoscono
4 trucchi sconosciuti per usare il bicarbonato di sodio nella tua beauty routine quotidiana