11 modi per usare il bicarbonato di sodio

Chi nella propria dispensa non ha una confezione di bicarbonato di sodio. Questo prodotto dalla grande versatilità, ha una moltitudine di utilizzi, sia per l’aiuto delle pulizie della casa, che in cucina per la preparazione di grandi manicaretti ed anche come sostituto dei farmaci per alcuni leggeri disturbi di salute. Assolutamente tra le soluzioni più economiche a disposizione, il bicarbonato di sodio riesce a risolvere molti problemi. Ecco ad esempio alcuni tra i più famosi utilizzi di questo fantastico prodotto.

1. Bruciore di stomaco e indigestione
Il bicarbonato di sodio è in grado di neutralizzare il bruciore di stomaco, ridurre i disturbi causati dall’indigestione e alleviare i generali dolori di stomaco. Basterà sciogliere mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio in mezzo bicchiere di acqua e in poco tempo sentirete già i benefici di questo composto. Attenzione però a non assumerne quantità eccessive in quanto potrebbe portare a effetti contrari.


credit: pixabay/evita-ochel

2. Denti sani
Questo miracoloso ingrediente è in grado di pulire e sbiancare i denti, rimuovere la placca e ridurre i problemi di alitosi. Grazie alle sue proprietà antibatteriche è in grado di combattere i batteri che contribuiscono alla formazione delle carie. Non utilizzare il bicarbonato di sodio per la pulizia dei denti più di due volte a settimana per evitare che il suo potere abrasivo vada a danneggiare lo smalto.

3. Deodorante naturale
Una miscela creata con bicarbonato di sodio e acqua è in grado di sostituire i deodoranti che si trovano in commercio, ricchi di sostanze chimiche. È possibile anche applicare semplicemente il bicarbonato sulle ascelle e l’effetto sarà lo stesso.

4. Detergente mani
Questo ingrediente può essere utilizzato anche per la pulizia e l’igienizzazione delle mani, rimuovendone lo sporco e neutralizzando i cattivi odori. Basterà creare una pasta con una proporzione di tre parti di bicarbonato di sodio e una parte di acqua e lavare le mani con questo composto.

5. Punture di insetti e piante velenose
Grazie alla pasta creata come detergente, è possibile lenire il prurito causato dalle punture degli insetti e a curare le irritazioni cutanee procurate dal contatto con le piante velenose.

6. Esfoliante e pediluvio
È ottimo da utilizzare per l’esfoliazione dei piedi. Inoltre aggiungendo alcuni cucchiai di bicarbonato di sodio all’acqua calda, sarà in grado di ammorbidire la pelle donando il relax di cui i nostri piedi hanno bisogno.

7. Scottature solari
Per alleviare i fastidi dati delle scottature solari basterà immergersi in una vasca colma di acqua con l’aggiunta di ½ tazza di bicarbonato di sodio. Inoltre è possibile creare degli impacchi di bicarbonato e acqua fredda direttamente sulle zone irritate.

8. Bagno rilassante
Aggiungendo all’acqua della vasca dell’aceto e del bicarbonato di sodio, questi ingredienti saranno in grado di rilassare ed ammorbidire la pelle. Inoltre questo andrà a pulire i tubi della nostra vasca.

9. Eliminare le macchie
Il consiglio per eliminare le macchie è quello di creare un composto formato da un cucchiaio di bicarbonato di sodio disciolto in mezza tazza di acqua, per due volte al giorno. Attuando questo processo, dopo alcuni giorni vedrete le macchie che andranno gradualmente scomparendo, fino alla totale rimozione.

10. Migliora le prestazioni sportive
Secondo alcuni ricercatori, il bicarbonato di sodio aumenta il ph del sangue. In questo modo andrà a ridurre l’acidità prodotta dai muscoli durante l’attività fisica, che producono l’acido lattico che ci porta ad avere comuni dolori.


credit: pixabay/Monfocus

11. Detergente naturale
Il bicarbonato di sodio è ottimo anche come detergente per la pulizia della casa. Basterà sciogliere il bicarbonato nell’acqua per renderlo un ottimo detergente, disinfettante e sgrassatore per gli ambienti della nostra casa.

LEGGI ANCHE: Volete sapere se pulite la vostra caffettiera nel modo corretto? Ecco gli errori più comuni