10 soluzioni a domande tipiche poste dai proprietari di gatti

Siete sicuri di conoscere bene i vostri gatti? Oggi risponderemo a dieci domande molto frequenti che vengono fatte riguardo questo noto felino. Riusciremo a scorgere e capire comportamenti che prima mai avevamo notato.

1. I gatti possono sapere se qualcuno è allergico a loro?
No, diremmo di no, il gatto si avvicina a persone che danno loro confidenza e gli danno uno spazio da potersi gestire in autonomia. Ovviamente se siamo allergici a loro, meglio non entrarci mai in contatto.


credit: pixabay/Kirgiz03

2. Come faccio a sapere se un gatto è in sovrappeso?
È abbastanza facile, guarda il gatto a pancia in su dall’altro, da un alto il ventre di un gatto in sovrappeso è più vicino al suolo rispetto al petto. Oppure possiamo tastare le costole, se è troppo grasso non vedremo le ultime.

3. Se li sterilizzo cambiano comportamento?
No, diciamo che rimangono sé stessi, anzi presteranno più attenzione alla persona umana e saranno meno aggressivi. Questo però dipende anche dal tipo di educazione che l’animale ha ricevuto.

4. È buono per un gatto mangiare solo cibo secco?
Alcuni gatti tendono a prediligere il cibo secco, ma il cibo umido è più ricco di proteine ed è più nutriente rispetto al secco. Inoltre permette di avere meno problemi di calcoli o infezioni del tratto urinario.

5. Come posso insegnare al mio gatto come urinare in bagno?
Diciamo che è possibile, ma è un sintomo di trascuratezza che l’animale finirà inevitabilmente per percepire. Inoltre, se un membro della famiglia usa il water subito dopo o non si accorge del gatto, questo ne rimarrà per così dire scottato.

6. Perché il gatto graffia i mobili?
Il gatto tende a graffiare i mobili più duri perché è qui che si appiglia, ecco perché prediligi i mobili di legno o altri simili materiali.

7. Cosa posso fare per impedirgli di svegliarmi di notte?
Se ci sveglia, potrebbe avere problemi di artrite o di tiroide e cerca le nostre attenzioni. È bene quindi consultare un veterinario, ma potrebbe anche aver fame, motivo per cui lasceremmo una scatoletta di tonno aperta di notte.

8. Il gatto non usa la sua lettiera, che fare?
Ne va ordinata una più grande che si adegui meglio agli spazi dell’animale e ricorda sempre di non riporla nei pressi di forni, lavatrici e altri apparecchi che fanno rumore.


credit: pixabay/Alexas_Fotos

9. È normale che un gatto si tocchi di continuo?
Potrebbe trattarsi di pulci e per questo, dovremmo dargli una maggiore attenzione. Alle volte potrebbe presentare croste dovute a una scarsa igiene. Conviene sempre consultare un medico.

10. Perché il mio gatto vomita?
A volte finiscono per mangiare troppo velocemente, e questi episodi possono essere saltuari, meglio dargli piccole porzioni alla volta.

LEGGI ANCHE: Perché si gettano le monetine nelle fontane?