Zodiaco: L’importanza di conoscere e calcolare il tuo ascendente

Determinare il segno nel quale si trova l’Ascendente è importante tanto quanto il segno corrispondente alla nascita, poiché è determinate per stabilire le influenze sul modo di essere esteriore, sul comportamento e come ci si pone nei confronti delle altre persone.

In astrologia l’ascendente è il punto dello zodiaco che si vede sorgere all’orizzonte a est al momento della nascita di un individuo, esso risulta quindi la costellazione o segno zodiacale che stava sorgendo proprio in quel momento.

In altre parole, l’ascendente è la prima impressione, quindi l’idea che noi diamo di noi stessi agli altri, in modo particolare a chi ci guarda in modo superficiale o ci incontra per la prima volta. Dunque, mentre i segni zodiacali si riferiscono a come noi siamo fatti all’interno, e a quali siano le nostre caratteristiche essenziali, l’ascendente ci dice cosa noi trasmettiamo agli altri di noi stessi in un primo momento.

Come si calcola il segno ascendente? Il calcolo del segno ascendente è una cosa molto seria e importante, e ci dice, oltre al tipo di energia che emaniamo sugli altri, alcuni nostri risvolti psicologici in base alle situazioni che stiamo vivendo. Basterà la data di quando sei nato, l’ora, e la posizione del sole in quel momento. Se facciamo così scopriremo quale sia la nostra casa astrale di partenza. Tutti questi elementi, infatti, costituiscono una vera e propria mappa astrale.

Per calcolare il proprio ascendente ci sono diversi metodi, tutti utili, e quasi tutti gratis.

1. Calcolatrice web: basterà infatti mettere in relazione l’orario di nascita, la data, e il luogo, e questi calcolatori che si trovano gratuitamente sul web ti diranno esattamente quale sia il tuo ascendente. Ad esempio potreste utilizzare il calcolatore di astrocenter.it.

2. Esistono diverse tabelle che suggeriscono il segno ascendente, e basta avere come dati propri la propria data di nascita, e la posizione del sole a est nell’orizzonte quando si è nati.

3. È ovviamente sempre possibile rivolgersi ad un astrologo esperto, che saprà senza dubbio spiegarvi e dirvi quale sia il vostro ascendente!

Potrebbe interessarti anche: Maestri dell’inaspettato!: Questi sono i segni più sorprendenti dello zodiaco