Vuoi dormire meglio? 3 tisane naturali contro l’insonnia

L’insonnia è un disturbo del sonno che colpisce molte persone ed è caratterizzato dall’incapacità di riuscire ad addormentarsi, nonostante il nostro corpo ne abbia bisogno. Questo problema porta a vari disturbi come, irritabilità, stanchezza, difficoltà di concentrazione e svogliatezza.

Le cause che portano all’insonnia possono essere disparate, dallo stress a problematiche legate alla digestione o ancora l’assunzione di bevande contenenti elevata quantità di caffeina. Questo disturbo si può risolvere con alcuni rimedi naturali, tra i quali alcune tisane. Scopriamo allora insieme quali sono gli ingredienti naturali che possono aiutarci a combattere l’insonnia.


credit: pixabay/congerdesign

1. Camomilla
La tisana per eccellenza, che aiuta a rilassarsi e allevia il sonno. Si trova in qualsiasi supermercato e basterà riscaldare dell’acqua e lasciare la bustina in infusione per qualche minuto prima di assumerla. Ovviamente è possibile, se si acquistano i fiori essiccati in erboristeria, aggiungere anche altri ingredienti. Ottimi accostamenti sono con valeriana e malva oppure con melissa e passiflora. Basterà per ogni ricetta, aggiungere lo stesso quantitativo di ingredienti e lasciare il infusione per circa 5 minuti prima di filtrare e bere il tutto.

2. Verbena
La verbena è una pianta dalle proprietà analgesiche e antinfiammatorie, inoltre lenisce i disturbi respiratori e digestivi, aiutandoci così a dormire con maggiore tranquillità. Basterà versare due cucchiaini di foglie essiccate nell’acqua e lasciare in infusione per almeno un paio di minuti, dopo che l’acqua avrà raggiunto il bollore.


credit: pixabay/gefrorene_wand

3. Biancospino e lavanda
Questi due ingredienti, mescolati fra loro, uniscono le loro proprietà sedative, antistress e rilassanti, donando al nostro organismo quella calma utile a farci addormentare, evitando inoltre di avere un sonno agitato. Anche in questo caso, prendere gli ingredienti essiccati in erboristeria, versarne un cucchiaino di ogni prodotto all’interno dell’acqua e portare il tutto ad ebollizione, lasciando in infusione per circa 5 minuti.

Ovviamente il nostro organismo, per reagire al meglio a tutto ciò, avrà bisogno di stabilità, alimentazione sana e momenti rilassanti.