Voleva umiliare la sua ex moglie scaricandole in giardino 80mila centesimi per il mantenimento; lei li ha donati in beneficenza

Le storie di cui veniamo a conoscenza grazie ad internet raccontano di situazioni oltre l’inverosimile. Quella che è stata vissuta da un uomo della Virginia è proprio una di queste. Per anni quest’uomo ha versato all’ex moglie l’assegno mensile degli alimenti, dopo un divorzio piuttosto problematico.

Come piccola vendetta, ha meditato un tiro mancino nei confronti della ex sposa, da giocare proprio durante l’ultimo pagamento nei suoi confronti. Al posto di lasciarle il solito assegno per il mantenimento, infatti, si è presentato da lei con un container pieno di monete da un centesimo, depositandole sul giardino davanti casa.


credit: Youtube/WTVR CBS 6

Ben 80 mila monete, per coprire le spese di 800 dollari che avrebbe dovuto elargire alla donna e che in apparenza sono sembrate all’uomo una vendetta veramente eccezionale. Tuttavia la situazione ha preso una inaspettata svolta a 180°, dato che la donna, senza batter ciglio, ha raccolto ogni singola moneta con dignità, elargendo tutto in beneficenza.

Secondo quanto riportato dalla figlia 18enne della coppia, la madre non aveva alcuna idea di quello che l’aspettava e non avrebbe mai potuto immaginare questo strano tentativo di umiliare la sua persona. La figlia è rimasta sconvolta dall’atteggiamento del padre, dato che ha speso moltissime energie solo allo scopo di umiliare la ex moglie e di riflesso anche lei e la sorella minore.


credit: Youtube/WTVR CBS 6

Tuttavia le donne hanno mostrato uno spirito veramente deciso ed una volontà ferrea. Hanno chiamato la polizia per denunciare l’accaduto e dopo aver raccolto ogni singola moneta dal loro vialetto, le hanno portate ad un centro di sostegno per le vittime di violenza domestica.

Con il loro atteggiamento sono riuscite a dare una piega del tutto inaspettata alla situazione e mutare questa brutta esperienza in qualcosa di costruttivo. Dopo gli avvenimenti sia la donna che le figlie hanno tagliato definitivamente i rapporti con l’uomo, che evidentemente nutriva un forte astio nei loro confronti, e adesso si rivelano serene e finalmente in pace.