Un uomo dimostra come accendere un fuoco solamente con un limone

Ogni persona che abbia fatto un campeggio, durante la sua permanenza nel bosco, ha provato almeno una volta ad accendere un fuoco. Che sia stato con l’aiuto di una pietra focaia o con elementi più moderni, come accendini o fiammiferi, sicuramente molto più semplici e veloci da utilizzare.

Ma sapevate che esistono altri metodi per riuscire ad accendere un fuoco nel momento del bisogno? Sicuramente quello che stiamo per descrivervi non è un modo convenzionale, ma funziona alla perfezione. Come spiega il canale di sopravvivenza su YouTube “NorthSurvival” infatti, è possibile accendere un fuoco con questi particolari materiali.


credit: Youtube/NorthSurvival

Per riuscire a mettere in pratica questo metodo avremo bisogno di:
• 1 limone
• Fermagli in rame
• Chiodi in zinco
• Filo di acciaio
• Lana di acciaio

Grazie al video presente sul canale infatti si capisce come il limone riesca a creare l’elettricità; un consiglio che offre inoltre è quello di poter utilizzare anche monete di rame o zinco se non si trovano i fermagli o i chiodi.


credit: Youtube/NorthSurvival

Andiamo adesso a vedere i passaggi da seguire per riuscire ad accendere un fuoco con questi materiali. La prima cosa da fare è prendere il limone ed inserire al suo interno i vari fermagli in rame, facendo in modo che tra loro rimanga un centimetro di distanza.

Una volta finito con i fermagli, andiamo a posizionare tutti i chiodi di zinco di esattamente come i primi, in modo che risultino paralleli. Prendiamo adesso il filo di acciaio e iniziamo a collegare: il primo fermaglio di rame con il secondo chiodo di zinco, e continuiamo così fino a completare tutta la fila.


credit: Youtube/NorthSurvival

Una volta finito resteranno un fermaglio ed un chiodo non collegati e li applicheremo due fili separati. Questi fili verranno posizionati su della lana di acciaio asciutta in attesa che, in pochissimo tempo, inizino a comparire delle scintille. In men che non si dica avremo acceso il nostro fuoco in un modo assolutamente alternativo.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: