Uno tira l’altro! La ricetta facile per fare le Reginelle siciliane in casa

Si tratta di ottimi e tradizionali biscotti che sono molto conosciuti in tutta la Sicilia. Sono molto dolci e hanno un paio di qualità che li rendono molto gustosi e interessanti: innanzitutto sono molto friabili e croccanti, fragranti e inoltre sono ricoperti di sesamo.

Questi dolci sono molto buoni sia da soli, come merenda, ma anche come dessert in accompagnamento a un bel passito. A seconda delle ricette e del luogo in cui li acquistiamo, questi biscotti possono essere fatti sia con lo strutto sia con il burro e hanno un sapore molto particolare. Ma oggi vogliamo dirvi come potete farli per realizzarli in modo semplice e veloce, in casa.

Gli ingredienti che ci servono sono:
500 g di farina 00
150 g di zucchero
150 g di strutto o di burro
2 uova
Un pizzico di sale
150 g di semi di sesamo
Una bustina di lievito per dolci
1 bustina di zafferano
Latte

L’impasto possiamo farlo sia a mano sia con la frusta, e il risultato dovrebbe essere sempre uguale e ci occorrono circa venti minuti. Possiamo quindi andare con farina, zucchero, lievito, burro o strutto, zafferano, il tutto amalgamato in poco latte, uova e sale. A questo punto possiamo amalgamare il tutto, e se necessario possiamo anche dosare un po’ di latte in più.

Quando il tutto è molto ben amalgamato, allora l’impasto sarà pronto e ci consentirà di procedere con il riposo che andrà avanti per un paio di ore.

Passiamo quindi i biscotti nel sesamo e facciamo sì che tutto aderisca sulla superficie di questi. E mettiamo alla fine il tutto in forno preriscaldato a 220 gradi per circa dieci minuti e, solo allora, avremo dei biscotti ottimi, croccanti, e teneri, gustosissimi.

LEGGI ANCHE: Pensi di saper fare la pasta con le vongole? Guarda i 7 ERRORI che in tanti commettono nella preparazione