Uno studio dimostra che le donne “insopportabili” e “arrabbiate” sono le più intelligenti

Ogni donna ha un suo carattere, non tutte sono uguali, alcune possono essere felici e allegre, altre invece mostrano un carattere più forte e vengono percepite come “arrabbiate” dagli altri.

In realtà, il  carattere è legato alla  personalità e all’ intelligenza, lo dimostra uno studio australiano che dice che le donne con un forte temperamento tendono ad essere molto più intelligenti di quelle che vivono sempre con un sorriso stampato sul viso.

Quando ti dicono che hai un caratteraccio, quindi, non offenderti: indirettamente, ti stanno dicendo che sei più intelligente degli altri.

Si tratta di uno studio recente condotto in Australia, e rivela che le donne che sono sempre “arrabbiate” hanno un QI più alto degli altri.

La ricerca conferma che a differenza delle donne che sfoggiano sempre un buon umore, esse hanno una progettualità più razionale per il futuro e se ne preoccupano di continuo.

Inoltre vedono un miglioramento della motivazione personale, non hanno pregiudizi e hanno una memoria migliore. Fra le altre cose tendono ad essere molto obiettive quando fanno delle scelte, perché in loro è molto forte la parte razionale, a discapito di quella emotiva che viene meglio a svilupparsi nelle donne sempre allegre.

Le donne “arrabbiate” capiscono cosa sta accadendo intorno a loro, riuscendo a carpirne ogni dettaglio e sono sempre concentrate sui loro obiettivi, vogliono sempre il massimo come risultato.

Riescono sempre a essere fredde e calme e prendere delle forti decisioni, a differenza delle donne emotive e felici che invece hanno difficoltà nelle scelte importanti e indugiano tanto.

Forgas dice che l’umorismo positivo sembra essere foriero di creatività, flessibilità, mentre in tale caso abbiamo una maggiore attenzione per i dettagli del mondo esterno. Insomma, pare che razionalità e cattivo umore vadano di pari passo.

E tu come ti senti?

LEGGI ANCHE: Sognare di essere incinta: qual è il significato?

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: