Una bimba messicana di 8 anni ha risolto 70 problemi in 5 minuti e ha vinto il campionato del mondo di matematica

Una bambina di 8 anni, proveniente dal Messico, ha stupito il mondo intero, risolvendo ben 70 complicatissimi problemi matematici, in appena 5 minuti e vincendo il campionato mondiale di questa categoria.

Il nome di questo autentico prodigio è Zury Tlapanco e nonostante la sua giovane età è riuscita a battere i bambini di altri 35 paesi del mondo, prevalendo in una sfida aritmetica veramente ardua, senza commettere alcun errore. Esistono persone che nascono con dei particolari talenti e quello della piccola Zury è sicuramente la conoscenza matematica.

credit: Youtube/INTERNOTA NOTICIAS

Ricordate il vecchio film “Will Hunting – Genio ribelle”? In questo capolavoro cinematografico, interpretato da uno straordinario Robin Williams e un grandissimo Matt Damon, si narrano le vicende di Will (interpretato da Damon), un giovane teppistello di vent’anni con problemi con la legge, ma che si dimostra un innato genio della matematica.

La vita della piccola Zury sembra ricalcare alcune parti di questo film, ad esclusione delle noie con le autorità. È davvero straordinario assistere all’incoronazione come campionessa del World Mental Calculation of China, di una bambina di soli 8 anni e alla sua prima partecipazione a questo concorso.

credit: Youtube/INTERNOTA NOTICIAS

I suoi genitori, che l’hanno accompagnata in questo percorso, sono estremamente orgogliosi di lei e sicuramente il talento che la piccola ha manifestato già in così tenera età, non potrà fare altro che crescere e sicuramente in futuro potremmo sentire molto parlare di lei.

Molte persone non si rendono conto dell’importanza della matematica nella vita di tutti i giorni e trascurano il fatto che qualunque elaborazione tecnologica umana, nasce da complessi schemi matematici e problemi aritmetici davvero ardui da superare.

credit: Youtube/INTERNOTA NOTICIAS

Per Zury, queste complicate strade, sembrano essere tutte in discesa e siamo certi che questa ragazzina riuscirà a dare un enorme apporto alla conoscenza matematica, e il suo futuro in questo campo sembra davvero assicurato e attualmente sembra che al mondo, nel suo ramo di esperienza, non abbia davvero rivali.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: