Un uomo inglese costruisce una splendida e stravagante casa in stile hobbit per soli $ 185

Tutti coloro che sono appassionati della saga del celebre scrittore JRR Tolkien conoscono il mondo del Signore degli Anelli. Questa serie di libri ha ottenuto moltissimi riconoscimenti e una trasposizione cinematografica che ha fatto la storia del cinema.

Chiunque abbia visto i film di questa saga, conosce benissimo quanto possano essere meravigliose le ambientazioni ed in particolare le case di una delle popolazioni più singolari della “Terra di Mezzo”, gli hobbit. Questi mezzuomini vivono in delle case che si armonizzano perfettamente con la natura circostante e molte persone vorrebbero possederne una.

credit: Youtube/All Time Best & Worst Lists

Michael Buck è un uomo che ha deciso di trasformare in realtà questo sogno, realizzando una casa in questo stile nell’Oxfordshire. Per la realizzazione di questo progetto, Michael si è affidato unicamente alle sue capacità e quindi va incredibilmente orgoglioso dei risultati.

La casa è stata realizzata sfruttando alcune delle più antiche tecniche costruttive, che prevede l’utilizzo di argilla e paglia ed evitando lo sfruttamento di materiali da costruzione moderni. Michael si è basato sulle celebri case degli hobbit, che non hanno altro che pavimenti in legno e finestre rivestite di mattoni.

credit: Youtube/All Time Best & Worst Lists

Ci sono voluti ben tre anni per portare a termine questo progetto e per riuscire a risparmiare quanto più possibile, questo mago del fai da te ha sfruttato molto materiale riciclato. Persino le finestre stesse sono state recuperate dal parabrezza di un vecchio camion e adesso sono entrate a far parte della sua abitazione.

Logicamente riuscire a realizzare un’opera di questa mole da solo ha richiesto moltissimi sforzi e Michael ha dovuto prestare attenzione ad ogni fase del processo. Ha cercato di fare di tutto per riuscire a portare a termine l’impresa senza dover ricorrere ad aiuti esterni e inoltre ha voluto sfruttare le componenti naturali per la sua alimentazione, come ad esempio l’acqua di una sorgente vicina o una stufa alimentata a legna.

credit: Youtube/All Time Best & Worst Lists

Dopo la sua realizzazione Michael ha lasciato che una donna del vicino caseificio utilizzi la sua casa, e le lascia pagare l’affitto con il latte, continuando a rimanere fedele alla sua mentalità eco-friendly.

Alla fine dei lavori, tutta la struttura è costata semplicemente 185 dollari e Michael ha dimostrato che con molto impegno e un’esigua somma di denaro, si può dar vita ad una casa davvero singolare ma tuttavia perfettamente funzionante.

Related Posts