Un uomo aggredisce una vecchietta rubando i soldi dalla sua pensione, ma riceve quello che si merita

uomo


Maria Vasquez, 93 anni, è stata accompagnato dalla sua badante in banca, a East Harlem, a New York, prima di andare in un grande magazzino per comprare delle scarpe. María, è sopravvissuta a tre ictus e vive in un alloggio sociale, si stava godendo la sua passeggiata fino a che…

Inaspettatamente, le telecamere di sicurezza del grande magazzino hanno catturato un uomo dai capelli lunghi che si avvicinava a Maria da dietro. Mentre Maria era sulla sua sedia a rotelle, l’uomo ha sfilato alla donna 600€ della pensione.

Maria aveva bisogno di quei soldi per pagare cibo e ricevute per il mese. Quando si rese conto di ciò che era accaduto, chiese aiuto, ma in quel momento il ladro aveva già lasciato il negozio. L’incidente si diffuse molto rapidamente e l’anonimo ladro fu soprannominato “la peggior persona di New York”.

NY Post

La prima fermata della passeggiata di Maria era stata proprio la banca.

Lei notò che un ragazzo la stava osservando mentre prendeva denaro al bancomat, ma non gli aveva dato molta importanza.

Invece proprio dalle telecamere di sorveglianza del grande magazzino è venuto fuori che quell’uomo li avevi puntati per mettere in atto il suo piano criminale.

Maria aveva bisogno di quei soldi per pagare l’affitto, l’elettricità e il cibo. Non appena si rese conto di ciò che era accaduto, gridò: “Mi hanno derubato! Mi hanno derubato! »

Ma era troppo tardi, il ladro aveva lasciato il negozio.

Le telecamere di sicurezza avevano catturato le immagini del sospetto. Due giorni dopo, la polizia lo localizzò a casa sua.

Il 26enne di Brooklyn è stato accusato di due rapine, un altro crimine di furto e possesso criminale di oggetti rubati.

La storia ha però anche un risvolto positivo, Maria in quel momento è stata trattata con estrema gentilezza da tutte le persone che in quel momento le erano intorno.

Il proprietario del supermercato diede a Maria i 600 € che aveva perso e inoltre le ha regalato anche le scarpe che voleva comprare.

Felix Roque, il sindaco di New York occidentale, nel New Jersey, ha donato a Maria un assegno di € 1000 in donazioni.

“Di solito sentiamo storie di persone che fanno del male ad altre persone”, dice. “Questa è una storia di persone che aiutano altre persone, ed è molto bello.”

Ma la generosità non è finita qui, uno sconosciuto ha fondato una raccolta fondi e ha raggiunto € 2000 per Maria, più del triplo di ciò che aveva perso.

María dice di essere sopraffatta dalla dimostrazione di amore e gentilezza che gli hanno fatto estranei da tutto il mondo.

La giustizia ha fatto la sua parte. Questa storia dimostra che ci sono ancora brave persone al mondo.

Condividi la storia di Maria con la famiglia e gli amici!


Ti è piaciuto? Allora condividilo con i tuoi amici

Un uomo aggredisce una vecchietta rubando i soldi dalla sua pensione, ma riceve quello che si merita