Un passante gli chiude un lucchetto nel piercing dell’orecchio e scappa con le chiavi

Siete mai stati vittima di scherzi simpatici o anche di cattivo gusto da parte dei vostri amici? In fin dei conti l’affetto che lega le persone porta a farsi semplicemente una risata su, e a non dargli alcun peso. Ma cosa accade se a farvi uno scherzo è un perfetto sconosciuto? Un ragazzo del Regno Unito, di nome Tom Grim Fandango Matthews ne ha subito uno davvero poco carino da un passante.

Il ragazzo era seduto ad un tavolo, durante la pausa da lavoro per godersi il suo pranzo. All’improvviso un tizio che non aveva mai visto in vita sua si è avvicinato di soppiatto alle sue spalle. Facciamo la premessa che Tom Grim Fandango Matthews ha ai suoi lobi dei piercing con dilatatore, ovvero quegli orecchini con un foro di grande dimensione.

Forse questo sconosciuto non ha visto di buon grado la scelta del ragazzo, anche se sembra quasi una cosa assurda al giorno d’oggi. Fatto sta che si è avvicinato alle spalle di Tom e senza che lui se ne accorgesse gli ha appeso un lucchetto di grandi dimensioni. Il lucchetto pendeva pesantemente all’interno del foro del piercing nel lobo del ragazzo, e come è normale che sia gli procurava assai fastidio.

Tom Grim Fandango Matthews ha provato ad inseguirlo, inveendo contro lui, ma con scarsi risultati, senza riuscire a recupera la chiave. Ha condiviso così sui social network la sua spiacevole esperienza, raccontando come non avesse realizzato sin da subito cosa significasse quello strano “clic”. Quando ha capito lo scherzo è andato su tutte le furie ed è stato perfino costretto a cercare una soluzione.


credit: pixabay/Bru-nO

Un suo amico ha commentato sotto il suo post su Facebook di rivolgersi ad un ferramenta o a qualcuno che avesse una tenaglia tagliabulloni. Così si è messo alla ricerca di questo attrezzo e dopo un po’ è riuscito a rimuovere l’enorme lucchetto che pendeva dal suo orecchio. Siamo sicuri che da questa vicenda il ragazzo abbia imparato che è meglio non abbassare mai la guardia. In fondo non si può mai sapere che tipi di persone si possono incrociare per strada o nei luoghi pubblici.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: