Un giovane ha trovato uno zaino con dentro $ 4.600 e lo ha restituito. Erano soldi per pagare gli stipendi

In certi casi la distrazione delle persone può causargli dei danni veramente elevati, specialmente quando “smarriscono” ingenti quantitativi di denaro. La vita a volte riserva delle spiacevoli sorprese, ma allo stesso tempo può anche portare a qualcosa di infinitamente bello, se le vicende in atto finiscono nelle mani di una brava persona.

Nella città di Villa Marìa, in Argentina, un giovane ragazzo ha trovato per strada uno zaino, al cui interno si trovavano ben 4.600 dollari in contanti. Una simile quantità di denaro trovata così fortuitamente per strada avrebbe fatto la felicità di moltissime persone, ma a ritrovare questo “bottino” è stato un giovane di nome Henry, che ha deciso di seguire il suo cuore e restituire il denaro perso al suo legittimo proprietario.

Dato che si trattava di un quantitativo di denaro non indifferente, il ragazzo si è recato in un negozio per contarlo. Fortunatamente, mentre verificava ciò che si trovava all’interno delle tasche, ha anche scoperto alcuni documenti del proprietario, con il suo nome e il suo numero di telefono.

Henry ha pertanto tentato di contattare quella persona, e diversi tentativi dopo, c’è riuscito. Stando a quanto gli ha rivelato l’uomo, non si era nemmeno accorto di aver perso lo zaino e quindi non sapeva di non avere più con sé il denaro.

I due si sono messi d’accordo per incontrarsi e quando si sono visti si è finalmente scoperta l’identità dello sbadato proprietario del denaro. Questo era un commerciante che doveva pagare gli stipendi ai suoi operai e quel denaro era proprio quello che doveva versare loro.

Grazie al suo nobile gesto, Henry è riuscito ad aiutare vari sconosciuti, e come segno di gratitudine è stato invitato a pranzo dal commerciante, che non ha esitato a ringraziarlo infinitamente per essersi dimostrato una persona così onesta e generosa.

Related Posts