Un drone cattura un monaco che prende il sole sopra una turbina eolica

Rimanere completamente soli, oggi, è diventato molto complicato! Anche per i monaci benedettini può risultare difficile trascorrere del tempo in massima solitudine. Sarà per questo che Joseph Byron, un monaco benedettino che lavora in una scuola privata nel Rhode Island, negli Stati Uniti, è stato sorpreso da un drone mentre tentava di prendere il sole a circa 175 metri di altezza su una pala eolica!

Joseph, infatti, si stava semplicemente rilassando in completa solitudine, ma il drone lo ha sorpreso proprio in cima alla turbina eolica di Portsmouth Abbey School. Il video è finito sul web e dopo pochi giorni è diventato virale, scatenando l’ironia degli utenti e raggiungendo migliaia di visualizzazioni.

Tanti suoi studenti lo hanno contattato per avvisarlo del fatto che questo video, ormai, era sui profili social di tutti. Inizialmente Byron si è mostrato divertito, ma poi non ha potuto fare a meno di pensare al fatto che un suo momento di privacy e solitudine, a causa del drone, era stato rovinato.

Quando il monaco è stato intervistato, infatti, ha dichiarato in realtà di avere da molto tempo ormai l’abitudine di trascorrere un po’ del suo tempo in cima alla turbina eolica, alla ricerca di un po’ di pace per pensare e ricercare la propria spiritualità, godendo contemporaneamente anche della bellissima vista che offre la baia di Narragansett.

Il proprietario del drone, Kevin Miller, all’epoca delle riprese si trovava in California per vacanza, e stava semplicemente riprendendo il panorama, non aveva sicuramente alcuna intenzione di violare la privacy di nessuno, dunque questo è stato solo un evento inaspettato.

Infatti, non appena ha potuto visualizzare le immagini del suo drone, è rimasto sorpreso nel vedere un uomo in cima ad una pala eolica, un luogo sicuramente insolito. Aveva, in realtà, immaginato si trattasse semplicemente di un tecnico intento a riparare qualche guasto alla turbina, mai avrebbe pensato fosse un monaco alla ricerca di un po’ di solitudine!