Un bruco si difende dai suoi predatori formando un “teschio” (le foto incredibile)

La natura non smette di sorprenderci. Le capacità evolutive degli animali che la animano e la popolano sono veramente incredibili. In questo caso, vi andremo a parlare di un bruco in Australia che ha rivelato un aspetto veramente sorprendente.

Questo bruco si chiama Phyllodes Imperialis e abita nelle foreste pluviali della costa orientale dell’Australia. Purtroppo questa specie non se la passa molto bene e pare ormai essere veramente in via di estinzione. Questo insetto, quando cerca di difendersi, è come se formasse una sorta di teschio sorridente che per alcuni è molto simile ad un alieno.


credit: Youtube/ZahidTech

Le foto sono veramente incredibili, così come i suoi colori che riescono a cambiare rapidamente. La parte su cui ci concentriamo è ovviamente la testa, ed è questa cambiare forma, colore e posizione di continuo. Ovviamente serve a spaventare i suoi predatori. Si tratta di un incredibile e sorprendente meccanismo di difesa.

Questi bruchi si nutrono da una sola pianta, la Carronia multisepalea e possono essere trovati, come dicevamo prima, nelle foreste pluviali, qui c’è il loro habitat ideale che gli consente di trovare il cibo di cui hanno bisogno. Quando si trasformano e quindi cambiano forma, letteralmente, raggiungono anche i 17 cm di apertura alare.


credit: Youtube/ZahidTech

Queste cifre lo rendono veramente imponente. Capirete che si tratta di un essere incredibile, anche perché questo bruco vive solo 30 giorni. Oltre a questa particolare capacità di trasformarsi e di difendersi, ha anche la capacità di mimetizzarsi così bene da riuscire a somigliare alle foglie secche che popolano il suo ambiente.

Per rendervi meglio conto di quello che stiamo dicendo, non vi resta che osservare le foto in allegato all’articolo, l’immagine dà sempre una percezione diversa di quello che trattiamo, e su questo c’è ben poco da dire a proposito. Che ne dite? Vi piace?

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: