Un bambino di 11 anni acquista un camper usato per $ 400 e lo trasforma in un’adorabile minuscola casa a tema

Certe volte internet può rivelarsi il luogo delle grande occasioni, e questa storia ne è la prova. Una ragazzina americana di 11 anni, di nome Lauren Nelson, stava navigando sulla rete in cerca di un camper per le bambole.

Dopo averne visto uno del valore di 600 dollari, suo padre le ha suggerito che allo stesso prezzo poteva procurarsene uno di dimensioni reali. Lauren così ha racimolato tutti i suoi risparmi ed è riuscita a scovare un annuncio in cui si vendeva un camper dismesso ormai in disuso.


credit: Youtube/WKBW TV | Buffalo, NY

Il prezzo era di 500 dollari, ma la ragazzina mise subito in chiaro che con il suo budget sarebbe potuta arrivare al massimo a 400. Così è riuscita ad avere il suo camper, ma le condizioni al suo interno erano a dir poco fatiscenti.

La piccola Lauren non si è scoraggiata e in quanto appassionata di design, nonostante la giovane età, si è data subito da fare. Per prima cosa si è occupata della pulizia profonda, dato che vi erano chiare tracce di topi. Una volta disinfettato e riordinato, il prossimo passo era quello di arredare il camper.


credit: Youtube/WKBW TV | Buffalo, NY

Cercando spunti su Pinterest, Lauren si è appassionata allo stile boho-beach, che unisce la leggerezza estiva a tratti bohemien. La messa a nuovo del suo camper le è costata altri 400 dollari circa, ma il risultato è stato eccezionale.

Volendo fare un resoconto, il pavimento è costato 139$ , la vernice a gesso per le pareti 75$, le decalcomanie per la cucina circa 20$. Il resto sono serviti per i numerosi cuscini e il resto dell’arredamento, come ad esempio le piante grasse.


credit: Youtube/WKBW TV | Buffalo, NY

La mamma di Lauren ha confessato che alcuni arredi del camper provengono anche dalla cantina della famiglia. Intervistata dalle tv americane, ha elogiato la capacità della figlia di mettere in piedi un progetto così grande, con i soli soldi delle paghette.

Adesso la ragazzina trascorre almeno 5 giorni a settimana all’interno della sua nuova “casa”. Nel frattempo continua a sognare di diventare una disegnatrice di interni, o forse concentrarsi sulle scienze forensi. Non ha ancora deciso, ma avrà tutto il tempo per rifletterci, distesa a faccia in su sul lettone del suo camper.
Ecco a voi il video: