Un anziano che vende pane non riesce a guadagnare, un ragazzo decide di pubblicizzarlo online e gli cambia la vita

Al giorno d’oggi, un corretto utilizzo dei canali social può essere di grandissimo aiuto a tante persone e non c’è dubbio che i protagonisti di questa storia abbiano sfruttato questo sistema in modo davvero valido.

Tutto ciò è accaduto a Fresno, in California e tutto è partito dalla volontà di un giovane, che ha voluto fare qualcosa per un estraneo, che aveva decisamente bisogno del suo aiuto. Questo ragazzo si chiama Javier Amaro e la sua esperienza ha avuto inizio quando ha conosciuto Don Miguelito, un anziano signore che trascorre il suo tempo a preparare fantastici prodotti da forno.

Il giovane ha scoperto l’attività di quest’uomo per puro caso, ma è stato solamente grazie a lui se questa è letteralmente decollata. Il pane che Don Miguelito preparava era davvero gustosissimo e il suo prezzo era veramente esiguo.

Javier ha acquistato molti dei suoi prodotti, per aiutare questo anziano signore a sbarcare il lunario, ma era convinto di potergli offrire un contributo maggiore fungendo da “promoter” per la sua attività. Così, senza perdere tempo, Javier ha cominciato a promuovere la sua attività sui social network, condividendo le immagini delle sue creazioni e invitando quante più persone possibile ad assaggiare i prodotti sfornati dall’anziano fornaio.

credit by envato elements

In un lasso di tempo incredibilmente breve, i riscontri della comunità sono stati molteplici e le vendite dei prodotti di Don Miguelito sono andate alle stelle. Questo piccolo gesto ha consentito all’anziano signore di migliorare moltissimo la sua condizione e finalmente i suoi prodotti culinari hanno ottenuto il giusto riscontro.

Gesti come questo sono semplici, ma allo stesso tempo si rivelano davvero eccezionali. Don Miguelito è stato incredibilmente riconoscente per questo giovane che ha preso così a cuore la sua causa, e grazie alla sua generosità ha potuto cambiare completamente la sua vita. Non c’è dubbio che se al mondo ci fossero più persone come Javier il nostro pianate sarebbe sicuramente un posto migliore.

Related Posts