Trucchetti utile per togliere via dai muri la muffa!

Ci possono essere mille modi diversi per pulire al meglio le nostre pareti. Non ci resta che scoprirli e vederli insieme. Siamo sicuri che le cose, se seguirai i nostri consigli, fluiranno in modo quasi automatico e spontaneo.
Se sei curioso di saperne di più, guarda cosa ti proponiamo oggi. Ne rimarrai estasiato.

Pulizia delle pareti con la carta da parati
A seconda del tuo gusto e del tuo modo di fare e di essere, la carta da parati può essere una delle scelte di arredamento dei nostri spazi. E i modi per pulirla son tanto diversi:
L’ideale è mescolare acqua tiepida, spruzzare detersivo delicato e aceto. Una miscela che ci aiuta tanto con le macchie più ostiche e che possiamo spalmare con una spugna in modo tranquillo.

credit: Wikipedia/שי אבידן (talk | contribs)

A questo punto cospargiamo di talco la macchia. In questo modo siamo sicuri che il tutto non verrà via durante la rimozione.
Se si tratta di macchie di pennarello, anche alcol a 90 gradi e una spugna andranno più che bene.
Per quanto concerne macchie di scarpe, forse non ci crederete ma andrà bene anche una gomma da matita.

Pulire le pareti rivestite da vinili
In questo caso, le macchie son più facili da rimuovere. E in questo caso, possiamo:
Pulire il tutto con un panno umido, in questo modo basteranno un po’ di acqua tiepida e un po’ di detersivo, e ricorda di strofinare dall’alto al basso.
Impedisci che tutto sgoccioli: se il vinile ha molti colori, non strofinare con forza perché potrebbero essere rimossi i disegni che vediamo sulle pareti.

Pulire le pareti dipinte con vernice plastica
Ecco, in questo modo rimuoviamo la polvere con un pennello o con un’aspirapolvere.
Usa una spugna calda e un po’ di sapone liquido, pulisci il muro in strisce verticali larghe di almeno 1 metro.
Fai molta attenzione che il panno non vada ad inficiare la vernice che altrimenti sbiadirà. Ma ricorda anche di usare dei panni più puliti possibili, altrimenti tutto il lavoro che hai svolto in modo minuzioso potrebbe andare perso come nulla fosse.

Come puoi vedere, questi consigli o trucchi potranno essere molto utili per risolvere una serie di problemi che vanno ad inficiare la qualità sulle tue pareti. Ma prima di agire in modo utile, ricorda di capire bene di cosa siano fatto le tue pareti e soprattutto di agire poco alla volta. Se proprio non riesci a capire come agire, allora è forse il caso di rivolgersi a un professionista del settore.