Trova 10.000$ in una borsa e li restituisce immediatamente: il proprietario gli dà 100$ come ricompensa

Cosa fareste nel caso in cui trovaste per strada un portafoglio pieno di banconote… lo restituireste al legittimo proprietario oppure intaschereste il denaro?
Situazioni simili sono delle tentazioni difficili a cui resistere e solamente coloro che si trovano a viverle in prima persona, possono dimostrare la loro tempra morale.

Probabilmente la maggior parte delle persone non esiterebbe a tenere per sé quel denaro e solamente pochi seguirebbero la loro coscienza, facendo la cosa giusta e quindi restituendolo alla persona che lo ha perso. Un’azione di questo genere è stata vissuta da Rhami Zeini, un giovane che vive a Santa Barbara, in California.

credit: @shanti via Twenty20

Questo ragazzo, tornando a casa da scuola, ha trovato un borsello zeppo di banconote e nonostante la sua giovane età (16 anni) ha deciso di cercare il legittimo proprietario in modo da poterglielo restituire. All’interno del portafoglio vi erano ben 10mila dollari e ovviamente molte persone avrebbero fatto carte false per intascare quel denaro caduto per caso dal cielo.

Rhami invece ha deciso di seguire la sua coscienza e fare in modo che coloro che avevano smarrito questa somma riuscissero a rientrarne in possesso. Pertanto ha deciso di riportare il tutto ad un commissariato di polizia, in modo che questi potessero rintracciare il proprietario.

Il ragazzo ha rivelato di essersi immedesimato nei panni di coloro che, per una semplice sfortuna, hanno perso quella grossa somma di denaro e non riusciva a pensare ad altro se non ad aiutarli a ritrovarla. Dopo aver riportato il tutto alla polizia, questi sono riusciti a rintracciare chi aveva smarrito il denaro e quando questo si è recato a riprendere il tutto ha voluto premiare il gesto di Rhami concedendogli una ricompensa di 100 dollari.

Anche se la cifra guadagnata dal ragazzo è incredibilmente inferiore rispetto a quella che avrebbe avuto tenendo per sé il denaro trovato, Rhami era ugualmente contento del regalo che ha ricevuto. È davvero fantastico notare come un giovane di appena 16 anni si sia rivelato più saggio di tantissimi altri adulti, che a differenza sua avrebbero sicuramente seguito una strada decisamente meno onesta.

Related Posts