Ti svegli sempre alla stessa ora ogni notte? questo è il motivo

Se anche voi avete dei problemi a dormire e vi capita di svegliarvi regolarmente, non preoccupatevi, questi risvegli notturni possono avere un significato diverso a seconda dell’orario in cui vi svegliate.

Secondo gli studiosi della medicina cinese, ogni organo del nostro corpo lavora in maniera ottimale ogni ventiquattro ore per una durata di due ore. Dunque se ci capita di svegliarci durante le ore di riposo notturno è perché alcuni organi stanno lavorando più lentamente o in modo meno efficiente del solito.

Se ci si sveglia in una fascia oraria compresa tra le 23:00 e l’una del mattino probabilmente il motivo è causato dalla vostra cistifellea che sta immagazzinando più grasso del dovuto e sta riscontrando qualche difficoltà a smaltirlo come al solito.

Se invece vi capita di svegliarvi in un orario compreso tra l’una e le tre del mattino potrebbe essere il vostro fegato ad essere in difficoltà, potrebbe avere problemi a smaltire le tossine presenti nel vostro organismo sempre a causa di un eccesso.

Se il vostro risveglio notturno accade invece tra le tre e le cinque del mattino i motivi possono essere essenzialmente due: può essere il chiaro segnale che soffrite un disturbo respiratorio e dunque il vostro corpo ha problemi di ossigenazione, oppure potrebbe semplicemente essere un problema psicologico, dato da pensieri negativi che fate durante il giorno.

Se la vostra sveglia biologica invece è solita scattare in un orario compreso fra le cinque e le sette del mattino probabilmente avete un po’ di problemi di digestione, magari perché siete soliti andare a letto tardi dopo aver mangiato del cibo spazzatura… dovreste fare di tutto per riequilibrare la vostra dieta, perché la qualità del sonno è veramente di vitale importanza per l’equilibrio dell’organismo umano.

LEGGI ANCHE: Queste sono le differenze tra DISINFETTARE e PULIRE casa

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: