Test: sei una persona iperprotettiva? Dicci cosa vedi nella foto e saprai la verità

Siete delle persone iperprotettive oppure preferite lasciare agli altri una certa libertà di azione?
È nel nostro carattere, manifestare o meno un certo livello di protezione, nei confronti delle persone a noi care.
Alcuni individui, più di altri, sentono la responsabilità di controllare ogni singola azione compiuta dai loro affetti più cari, nella paura che qualcosa possa fare loro del male.

Altre persone invece, riescono a fidarsi maggiormente delle capacità altrui e quindi non sentono questo bisogno ai massimi livelli.
Volete scoprire di quale categoria fate parte?
Guardate questo disegno e diteci cosa avete visto per primo, così avrete la vostra risposta.

1. Un libro

L’aver visto un libro indica che siete delle persone che sentono di dover manifestare la propria protezione alle persone a loro care, in qualunque momento.
Siete spesso invasi da un bisogno iperprotettivo senza pari, che a volte vi fa apparire quasi invadenti.

Tuttavia lo fate solamente perché nutrite dei forti sentimenti, nei confronti di quelle persone e vorreste assolutamente farle vivere nella bambagia, pur di evitare loro qualsiasi male.
Dovete cercare di ricordare che nella vita si possono presentare degli imprevisti e che non sempre si può tenere sotto controllo ogni singola azione che circonda la vita delle persone intorno a noi.

2. Due mani che si stringono

Chi è riuscito a vedere questa immagine, è caratterizzato da un’apertura mentale che gli consente di donare agli altri moltissima libertà. In alcune occasioni, forse, vi “assentate” un po’ troppo dalle vite dei vostri cari, concedendo loro talmente tanto spazio da fornire un aspetto contrario del vostro modo di essere ed apparire come individui freddi e distaccati.

Dovreste imparare a conciliare sia l’aspetto protettivo, tipico di chi tiene a qualcosa, che il desiderio di far sì che ciascuno impari da certe esperienze, anche a costo di scottarsi.
Non siete persone che giudicano gli altri, ma in alcune particolari occasioni, dovreste imparare a diventarlo.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: