Test: l’immagine che ti rappresenta ti dirà quale potrebbe essere il tuo trauma irrisolto

Vi siete mai chiesti se nel vostro passato avete un trauma irrisolto che, a vostra insaputa, sconvolge ancora la vostra vita?
Seguendo un test consigliato da persone esperte del settore, potrete comprendere meglio alcuni tratti di voi stessi. Esistono vari tipi di traumi, che possono sconvolgere a nostra insaputa il nostro modo di essere.

A volte basta un atteggiamento sbagliato o la reazione di una persona a noi importante, per scatenare quello che sarà un ricordo indelebile nel nostro inconscio. Oggi vi proponiamo quattro diversi disegni. Dovete solamente osservarli e cercare di capire con quale vi identificate di più.

1. Primo disegno
Il vostro trauma è legato al rifiuto. Quando iniziamo a separarci dai nostri genitori, intorno ai due anni, iniziamo a cercare l’attenzione di altre figure importanti, come magari fratelli o cugini. È molto probabile che in questa fase della vostra vita vi siate identificati con persone che hanno avuto un esito negativo e che quindi vi hanno esposto ad una sensazione di rifiuto. È facile che abbiate una bassa autostima di voi stessi e che vi sentiate piuttosto insicuri. A volte relazionarvi con gli altri è difficile e la sfida più grande che dovete affrontare è proprio quella di credere maggiormente nelle vostre capacità e creare dei legami sani con altre persone.

2. Secondo disegno
Il vostro trauma è legato ad una fase di tradimento. I genitori spesso, senza rendersene conto possono venire meno alla fiducia dei propri figli. Magari promettono loro qualcosa, anche un semplice atto innocente, e alla fine non lo portano a termine. Questo può scatenare delle reazioni nel bambino, facendogli crollare la fiducia che nutrivano nel proprio genitore. Per tale motivo vi mostrate freddi e anche se siete socievoli non aprite mai del tutto il vostro cuore. È davvero raro che qualcuno riesca a farvi mostrare i vostri lati sensibili. Dovete ricordare che anche se a volte le persone possono ferire, non c’è male peggiore di quello che da soli facciamo a noi stessi, non mostrandoci in modo autentico.

3. Terzo disegno
Questa immagine è legata al trauma dell’umiliazione. Potreste aver avuto difficoltà in tenera età ad identificarvi con i vostri coetanei, che finivano per disapprovarvi. Magari vi affibbiavano dei nomignoli, come goffo o ciccione. Questo vi ha segnato molto e oggi siete una persona che ha sempre bisogno dell’approvazione degli altri. Siete talmente preoccupati di non essere perfetti da fare sempre del vostro meglio per il bene altrui. Dovete cercare di capire che siete individui liberi e che il giudizio degli altri non conta nulla, altrimenti non vi sentirete mai adeguati.

4. Quarto disegno
Questa scelta è legata fortemente al trauma dell’abbandono. È probabile che durante la vostra infanzia i vostri genitori non siano stati presenti o abbiate subito una perdita da bambini. Avete un timore innato che qualcuno possa lasciarvi e quindi vi circondate di amici e di persone care. Siete terrorizzati dalla possibilità di rimanere da soli e fate sempre di tutto per evitare di affrontare certe storie del passato. È facile che abbiate una tendenza per la depressione, ma dovreste capire che queste situazioni alla fine vi rendono più forti e che siete riusciti ad andare avanti nonostante i grandi disagi.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: