TEST di personalità: quello che vedi per primo in questa immagine e scopri qual problema ti perseguita

Vi siete mai chiesti cosa sia che attira completamente la vostra attenzione, lasciandovi a volte come un guscio vuoto?
Guardando questa immagine si attiveranno dei meccanismi che risvegliano i sensi situati nel vostro inconscio, permettendo di cogliere determinati particolari che vi riguardano.
Tutto ciò che dovrete fare per capirlo è osservare l’immagine e vedere quale forma attira per prima la vostra attenzione.

1. Zombie
Se la prima cosa che avete visto è la faccia di un essere mostruoso, è probabile che qualcosa, legato alla vostra routine, vi stia inevitabilmente consumando. Potrebbe essere una faccenda relativa al lavoro, alle vostre richieste di studio o persino la pratica di un determinato sport. È indubbio che qualcosa nella vostra vita vi stia alienando, facendovi mancare quella visione del quadro generale della vostra vita, condizionando allo stesso tempo tutto ciò che ruota intorno a voi.

Cercate di cogliere alcune diverse opportunità e prendetevi il vostro tempo per pianificare il modo in cui utilizzate le vostre energie. Non dimenticate di sfruttare l’amore del vostro partner, che potrebbe davvero essere molto importante in questa fase della vostra vita.

2. Due volti di profilo
Se la prima immagine che ha colto la vostra attenzione è stata quella di due volti, visti di profilo, proteste avere dei problemi legati alla sfera dell’amore.
Il problema che vi lascia intrappolati è legato alla figura del vostro attuale partner, ad un ex che non riuscite a lasciarvi alle spalle o anche ad un amore proibito.

Qualcosa in questo collegamento genera in voi una vera contraddizione e la mente e il cuore finiscono inevitabilmente per discutere su ciò che è giusto e non risolverlo vi lascia bloccati in un groviglio di pensieri.
Ricordate che in caso di un conflitto legato a questioni di cuore, spesso la risposta di trova già dentro di noi, solo che non ci permettiamo di ascoltarla. Cercate di creare dentro di voi il giusto silenzio, così da farvi guidare dal vostro cuore.

Related Posts