TEST di personalità: come chiudi la mano? Il linguaggio del corpo puo’ rivelare molto sulla tua personalità

Tramite il linguaggio del corpo ogni essere umano comunica qualcosa suggerito dal proprio subconscio senza rendersene realmente conto. Questo modo di comunicare involontario è dettato dalla nostra natura e dai desideri e i valori in cui profondamente crediamo. E’ possibile dire che tutti i gesti che compiamo senza pensarci in realtà rivelano quella che è la nostra reale personalità e visione del mondo.

Ad esempio, abbiamo mai fatto caso al modo in cui serriamo la mano quando la stringiamo a pugno? Questo piccolo particolare è in grado di rivelare tratti della nostra personalità. Vi sono tre modi di serrare il pugno: con il pollice sotto le altre dita, con il pollice sopra le altre dita e con il pollice sull’indice. Vediamo nel dettaglio cosa comunica ognuna di queste tre diverse modalità.

Con il pollice sotto le altre dita

Se quando serri il pugno metti il pollice sotto le altre dita allora sei una persona creativa e decisa. Sei molto abile nel dialogo, infatti preferisci sedare le discussioni sul nascere e mantenere la pace. Non tolleri però i conflitti e le ingiustizie e questo fa sì che tu senta il dovere di aiutare chi ne subisce. Sei una persona molto emotiva e hai un brillante animo artistico.

Con il pollice sopra le altre dita

Questo modo di serrare il pugno è proprio delle persone estroverse e che hanno molta fiducia nei propri mezzi. Se quando chiudi la mano a pugno sei solito farlo in questa maniera, allora hai una autostima molto spiccata. Il tuo talento ti permette di occuparti di diverse situazioni contemporaneamente. Queste tue caratteristiche ti permettono di darti da fare e riuscire nei tuoi intenti, date le tue grandi aspettative.

Con il pollice sull’indice

Se chiudi il pugno in questo modo allora sei una persona molto sensibile, che ha tra le sue maggiori doti la gentilezza. Sei molto emotivo ma anche empatico, per questo motivo cerchi sempre di spenderti per aiutare gli altri. Temi le critiche e allora dai sempre il massimo per non metterti nella posizione di riceverne. I tuoi amici ed i tuoi cari farebbero meglio ad ascoltare sempre i tuoi consigli perché vengono direttamente dal cuore.