Test del colore di Lüscher: conosci i tuoi lati positivi e negativi

Esistono un gran quantitativo di teste e tecniche che servono a misurare e verificare i nostri comportamenti e i nostri pensieri.
Una di queste tecniche, prevede l’utilizzo di stimoli dettati dai colori.

Questo testa è stato creato più di 50 anni fa e viene spesso utilizzato nei colloqui di lavoro.
In questi casi un professionista ci presenterà otto carte, che dovremmo ordinare in base alle nostre preferenze e poi analizzarle.
Interpretazione dei colori positivi

Blu: se è situato nelle prime posizioni, riflette un senso di equilibrio ed armonia. Quando si trova tra la terza e la quarta posizione, indica che questi desideri sono stati raggiunti, mentre posizioni più basse riflettono l’incapacità di raggiungere questa armonia e il desiderio nel ricercarla.

Rosso: nelle prime due posizioni indica un desiderio di attività. Quando lo troviamo tra la terza e la quarta posizione, indica che stiamo già facendo ciò che vogliamo fare, al quinto e sesto posto manifesta dei rallentamenti da parte di fattori esterni che rallentano la nostra attività, infine nelle ultime posizioni significa che stiamo rifiutando i nostri desideri di attività.

Giallo: è il colore dell’ottimismo, più alto è, maggiormente affronteremo i problemi in modo allegro ed efficiente.

Verde: è strettamente legato all’autoaffermazione. Più si trova in posizioni elevati e maggiormente saremo adattati al nostro ambiente.

Interpretazione dei colori negativi

Nero: nelle prime posizioni indica aggressività, al terzo e quarto posto rappresenta il modo con cui stiamo esercitando questa aggressività nella vita, in quinta o sesta posizione significa aggressività repressa, mentre nelle ultime indica il rigetto dell’aggressività.

Viola: nelle prime posizioni questo colore riflette la propria vanità, in terza o quarta posizione indica sensibilità, in quinta o sesta posizione è simbolo di buone capacità empatiche, mentre nelle ultime posizioni riflette la scarsa empatia.

Marrone: è il colore che si relaziona con il desiderio di soddisfare i nostri bisogni corporei. Più basse sono le nostre preferenze e maggiore sarà la repressione e il rifiuto che portiamo nei confronti dei nostri bisogni biologici.

Grigio: nelle prime posizioni manifesta il nostro augurio verso la neutralità, in terza o quarta posizione indica che abbiamo aggiunto questa fase, in quinta o sesta posizione che la reprimiamo, mentre nelle ultime posizioni che la rifiutiamo completamente.

LEGGI ANCHE:
Test di personalità: Scegli un animale e scopri di più sulla tua personalità
Test di logica: Qual è il numero mancante? La soluzione è più facile di quel che pensi!
Fino a 4.000 euro per queste vecchie lire! Attenzione se ne avete conservate