Suggerimenti per rimuovere l’olio dai capelli

Quando ci dedichiamo alla cura dei nostri capelli, può capitare di utilizzare vari tipi di prodotti, come ad esempio per il loro nutrimento, l’olio. Che sia di mandorle, di cocco, o qualunque altro tipo, questo prodotto riesce a donare, sia una protezione creando una barriera, sia a donare grande morbidezza.

Purtroppo però questi prodotti possono avere un piccolo risvolto negativo in quanto, se utilizzati troppo spesso, possono far diventare i nostri capelli molto grassi, e se già lo fossero, sarebbe consigliabile utilizzarli il meno possibile. Per fortuna esistono dei semplici trucchi da utilizzare per fare in modo che l’olio venga rimosso dalla nostra chioma, lasciandola comunque morbida e nutrita, senza però andarli ad appesantire.


credit: pixabay/Pexels

La prima cosa da fare, dopo aver applicato e lasciato agire l’olio scelto per il trattamento, è lavare più volte i nostri capelli, in modo tale da cercare di eliminare più prodotto possibile. Esiste inoltre un prodotto creato appositamente per attuare una pulizia maggiore e più profonda,ovvero lo schiarente. Ovviamente è possibile utilizzare anche dei prodotti assolutamente naturali, in modo tale da non appesantire i nostri capelli, andiamo a scoprire quali sono questi ingredienti.

1. Bicarbonato di sodio
Creare un composto abbastanza pastoso miscelando bicarbonato di sodio e acqua tiepida, applicarlo su tutta la testa, partendo dalla cute per arrivare fino alle punte. Dopo averlo lasciato a riposo circa 20 minuti, risciacquare con abbondante acqua tiepida.

2. Aceto di mele
Anche in questo caso, andremo a creare un composto con aceto di mele e acqua. Una volta pronto applicarlo su tutta la chioma, massaggiandolo e lasciandolo agire per circa 10-15 minuti. Concludere risciacquando con acqua tiepida e utilizzando una piccola quantità di balsamo per eliminare l’odore di aceto.


credit: pixabay/11066063

3. Succo di limone, rosmarino e menta
Riempire un pentolino con l’acqua e mettendolo sulla fiamma, farla riscaldare. Aggiungere al suo interno la menta ed il rosmarino, facendo bollire il tutto per circa 5 minuti. Appena si sarà intiepidito, aggiungere il succo di limone e non appena si sarà raffreddato, sciacquare i nostri capelli con questa fresca miscela.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: