Suggerimenti per mantenere i tuoi vestiti impeccabili

Se non vuoi che i tuoi vestiti continuino a sembrare come nuovi anche a distanza di tanto tempo, non dovrai far altro che seguire questi semplici consigli. In questo modo, tenendo cura di piccoli dettagli, avrai un guardaroba sempre nuovo! Tra i vestiti che indossiamo ogni giorno, ce ne sono alcuni in particolare che non sono soltanto dei semplici vestiti. Per alcuni di questi capi, infatti, capita di provare un vero e proprio attaccamento affettivo, legato a ricordi ed esperienze vissute.

Per questo non vorremmo mai che questi vestiti si rovinassero, e spesso finiamo per non indossarli più, nonostante ci piacciono tanto, o in altri casi, siamo costretti a buttarli via perché ormai troppo rovinati. In realtà ci sono dei piccoli segreti da seguire per tenere i vostri vestiti sempre impeccabili e come nuovi. In questo modo non solo riusciremo a salvare i capi a cui siamo affezionati, ma inoltre non saremo costretti a comprare nuovi vestiti e risparmieremo soldi e tempo, poiché conservandoli nel modo giusto, avremo un armadio pieno di vestiti sempre nuovi ed ordinati.


credit: pixabay/MabelAmber

Ecco quali sono i segreti per mantenere i nostri vestiti come nuovi:
• Fai attenzione al primo lavaggio
La prima volta che lavi i tuoi vestiti, infatti, è fondamentale perché è proprio in questo momento che potrebbero danneggiarsi irrimediabilmente, rovinando colore, le stampe ed il tessuto. Per questo ti invitiamo a leggere attentamente le etichette dei capi, seguendo le istruzioni per un lavaggio idoneo.

• Separa i bianchi dai colorati
È fondamentale lavare i capi in base al loro colore, in questo modo i colori rimarranno sempre vivaci, come se il capo fosse nuovo, ed anche quelli bianchi o neri, lavandoli con i capi dello stesso colore, manterranno la brillantezza.

• Utilizza acqua fredda
La temperatura dell’acqua quando si lavano determinati capi è fondamentale: per non rovinare i colori è necessario fare lavaggi a freddo, in questo modo i vestiti sembreranno ancora nuovi, e non avrai mai capi scoloriti.

• Chiudi i bottoni e le cerniere
Quando metti in lavatrice capi con bottoni o cerniere, è importante chiuderli, poiché lasciandoli aperti i dentini della chiusura o i bottoni potrebbero graffiare il resto dei vestiti, rovinandoli irrimediabilmente.

• Stendi i vestiti neri al rovescio
Quando stendi i vestiti scuri al sole, è meglio stenderli al rovescio. In questo modo il capo non si scambierà a causa dei raggi solari, e appena asciutto il colore sarà brillante come quando nuovo.

• Metti sulle grucce solo i vestiti idonei
Non stendere mai sulle grucce le magliette, bensì soltanto i capi che sono adatti a questo tipo di grucce, in modo da non rovinarli e da non modificare la loro forma.

• Se qualche capo si è rimpicciolito dopo il lavaggio
Se ti è capitato che una maglia si è ristretta dopo il lavaggio, lascialo per una notte intera in acqua con l’aggiunta di ammorbidente, in parti uguali. Lascia poi asciugare il capo all’aperto, lasciando che l’acqua sgoccioli. In questo modo, il tessuto tornerà alla sua forma originale.

• Appendi le camicie con i bottoni abbottonati
In questo modo la camicia non perderà la sua forma, e sarà perfettamente stirata.


credit: pixabay/quinntheislander

• Lava a mano i capi delicati
Specialmente quando si tratta di maglioni di lana, è meglio lavarli a mano e lasciarli asciugare su un asciugamano, in modo da non fargli perdere la forma e non rovinare il capo.

• Leggi attentamente le etichette
Segui le istruzioni del lavaggio leggendo attentamente le etichette, in modo da non rovinare i capi.

LEGGI ANCHE: Suggerimenti su come rimuovere il grasso da pentole e utensili!