Suggerimenti per conservare i tuoi utensili in legno al meglio

In cucina ci sono moltissimi utensili immancabili, come ad esempio i mestoli in legno. Il legno però risulta essere un materiale organico che a lungo andare può rovinarsi ed è per questo che ha bisogno di essere curato e mantenuto al meglio. Non solo i mestoli,ma anche i taglieri, le ciotole, a qualsiasi altro utensile che si trova all’interno della nostra cucina ha bisogno di un’attenta cura ed una regolare manutenzione.

Proprio per questo motivo oggi abbiamo deciso di proporre qualche semplice trucco che ci aiuterà a far durare i nostri utensili in legno il più a lungo possibile, cercando di farli sembrare sempre come appena acquistati. La prima cosa che si deve tenere bene a mente quando si parla di pulizia di accessori in legno, è di lavarli a mano ed evitare di inserirli in lavastoviglie, in quanto le alte temperature vanno a rovinare il materiale.


credit: pixabay/krrajan

Un’altro aiuto che possiamo darci per fare in modo che durino a lungo, è quello di procedere con la pulizia subito dopo il loro utilizzo, in maniera tale che i residui non si vadano ad insinuare, creando proliferazione di germi e batteri. Questi utensili devono stare a contatto con l’acqua per il minor tempo possibile in quanto il legno è solito assorbirla, cosa che li fa gonfiare, deformare e quindi rovinare irreparabilmente.

Dopo il lavaggio, dobbiamo ricordarci che questi elementi vanno fatti asciugare all’aria e lasciati li fino a quando non avranno perso tutta la loro umidità, in quanto se li andassimo a riporre ancora bagnati, rischieremo la formazione di muffa, cattivi odori, oltre che la formazione di germi e batteri. Anche il metodo di pulizia è molto importante e per fare in modo di eliminare tutti i germi e i residui che si possono annidare al suo interno, è consigliabile effettuare una igienizzazione utilizzando aceto bianco, succo di limone e bicarbonato di sodio.


credit: pixabay/Shutterbug75

Inoltre non tutti sono a conoscenza del fatto che, come per i mobili, anche gli utensili da cucina essendo costruiti in legno, hanno bisogno di essere mantenuti ben idratati ed è proprio per questo motivo che bisognerebbe, in modo regolare, passare un filo di olio su tutta la superficie in modo da creare una patina protettiva.