Sub fotografa una creatura marina unica nel mare australiano grazie alla sua macchina fotografica subacquea

Kristian Laine è un noto fotografo la cui storia ha fatto un enorme scalpore sui social di tutto il mondo. Quest’uomo, infatti, è riuscito a riprendere con la sua fotocamera una manta rosa, una specie mai vista prima, direttamente nei fondali del mare di Lady Elliot Island, in Australia.

Le foto hanno fatto il giro del mondo e sono state condivise prima su instagram e poi su facebook, dove sono diventate virali in meno che non si dica. Il fotografo e subacqueo è molto famoso per aver immortalato, già in passato, le specie marine più spettacolari del pianeta.

Il lavoro che ha svolto in Australia però è diventato virale perché è stato in grado di scatenare un forte dibattito fra gli utenti. Tanto è vero che è riuscito a raggiungere anche il noto canale satellitare National Geographic.

L’avventura di Laine è iniziata quando ha individuato sei razze di maschi che seguivano una femmina, un corteggiamento che ha fatto scalpore. Da lì, il fotografo ha voluto immergersi nel mare con la sua macchina fotografica per catturare la migliore istantanea del momento.

Quando si è avvicinato, con il suo obiettivo, è rimasto ancora più stupito e affascinato, perché è solo quando ha acceso il flash per immortalare il momento migliore che ha notato il colore rosa. L’uomo non aveva idea che ci fossero razze rosa nel mondo e quindi è rimasto molto confuso dal tutto.

Ha anche creduto che la sua macchina avesse un problema, in realtà ha dovuto presto ricredersi: la razza in questione è stata vista già nel 2015, vennero fatte delle analisi per verificare che quello fosse il suo colore della pelle reale e non si trattasse di un batterio.
Ad oggi, le foto sono spettacolari, ve le proponiamo qui, una dopo l’altra.

LEGGI ANCHE: Test di personalità: scarabocchi e disegni spesso cose senza senso? Ecco cosa rivela su di te