Sorprese di madre natura: come un granchio porta i suoi piccoli

Il granchio è un animale molto comune, che possiamo ritrovare su tutte le spiagge del mondo. Le sue dimensioni possono variare molto. Ma quanto lo conosciamo a fondo? È una creatura curiosa e che nasconde diverse caratteristiche interessanti, una di questa è che ha l’addome e il torace uniti che formano una struttura che prende il nome di cefalotorace.

Il suo genere si differenzia in base alla larghezza dell’addome. Le femmine di solito son più grandi dei maschi, proprio per via di una sorta di cupola che portano sul corpo, che è il segnale della loro riproduzione.


credit: Imgur/DarkPrince128

I granchi attirano la compagna con feromoni e segnali visivi o acustici, e l’accoppiamento, in tanti casi, avviene quando la femmina ha appena mutato il suo guscio ed è ancora morbida, il tutto è eseguito pancia su pancia e le uova vengono così a crearsi nella pancia della femmina che può essere aperta come vedete qui in basso.

Che spettacolo! La gran parte delle specie di granchi di terra deve migrare comunque verso l’oceano per liberare le larve che avviene di solito con le maree in modo che vengano seguite le correnti d’acqua. La gran parte delle specie di granchi deve trovare il proprio cibo e non è una cosa così semplice, come si crede.


credit: Imgur/DarkPrince128

Ad ogni modo, i granchi continuano a fare diverse mute durante il corso del tempo, e solo così riescono a diventare veramente adulti. I viaggi che compiono da terra a mare, vista anche la mano e la presenza umana, non sono sempre così sicuri.

Quello che possiamo dire è che comunque si tratta di una specie molto interessante ed esteticamente incredibile. Vi basta guardare le foto e il video che vi abbiamo messo in allegato all’articolo per rendervi ben conto di ciò che stiamo dicendo.

Mother nature

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: